PIGOZZO – Storia, religione e vita civile di una comunità pedemontana


 

E’ stato finalmente pubblicato il libro

PIGOZZO
Storia, religione e vita civile
di una comunità pedemontana

"circo8"Nella ricorrenza del 25° anno della festa della “Sparasina”, la comunità di Pigozzo ha voluto festeggiare il bel traguardo con un libro che descrive le antiche origini, gli avvenimenti, le peculiarità di questa piccola frazione e le persone che negli ultimi 500 anni vi hanno lasciato una traccia.
L’opera, intitolata “PIGOZZO – Storia, religione e vita civile di una comunità pedemontana”, è stata scritta dallo storico montoriese Luigi Alloro ed impaginata con interessanti ed inedite immagini da Graziano Cantù, che introduce così la lettura: “Questo piccolo testo è il frutto di un paziente lavoro di ricerca storica e fotografica, racchiude un sunto della storia, vita civile, religiosa e culturale della popolazione del paese di Pigozzo a partire dall’anno 1073 fino ai giorni nostri, per la soddisfazione di chi ha desiderio di conoscenza e curiosità”.
Flavio Bianchi, abitante di Pigozzo sin dalla nascita e presidente dell’associazione “Festa della Sparasina”, nella presentazione del volume ricorda: “Un tempo, un po’ ci sentivamo, e un po’ venivamo considerati, cittadini di seconda categoria, non solo dalla città ma anche dai paesini limitrofi. Svantaggiati da servizi pubblici quasi inesistenti, pochi di noi riuscivano a frequentare le scuole medie; le superiori e l’università, poi, erano un miraggio. Venivamo mandati a lavorare in età giovanissima e chi poteva, perché contadino, iniziava ancora più giovane. Il tessuto sociale era composto prevalentemente da famiglie contadine molto numerose […]. L’associazione è stato il primo veicolo che ci ha uniti, in parte condividendo la voglia di stare insieme e di fare qualcosa per rendere più visibile questa comunità”.
Il volume è composto di 135 pagine corredate di foto a colori e b/n e misura cm 17 x 24 x 1.
Il direttivo dell’associazione “Festa della Sparasina” ringrazia in particolare:
Luigi Alloro, che con grande passione si è dedicato alla ricerca di documenti riguardanti la storia di Pigozzo predisponendo la stesura dell’opera;
Graziano Cantù, che ha corredato il testo di illustrazioni rendendone più piacevole la lettura;
Francesco Barana, curatore della ricerca fotografica.

L’associazione comunica che il libro è reperibile presso:

  • Frutta e verdura da Mario, via Olmo – Montorio
  • Bar Sport, piazza Nicolini – Mizzole
  • Bar Nataly, via Squaranto – Pigozzo 

Gabriele Alloro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.