2 Edizione del Banco Editoriale


Regala il libro che ti ha cambiato la vita.

 

15/10/2012

Si terrà venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 ottobre, dalle 15 alle 19.30, in 9 librerie della città la seconda edizione di “Banco Editoriale – Regala il libro che ti ha cambiato la vita”, raccolta di solidarietà di libri per i detenuti del carcere di Montorio e gli ospiti delle case di accoglienza della Caritas.
L’iniziativa, che gode del patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività culturali e del Comune di Verona, è stata illustrata questa mattina a palazzo Barbieri dal Sindaco Flavio Tosi insieme all’ideatore dell’evento Lorenzo Fazzini, al Garante dei diritti delle persone private della libertà personale Margherita Forestan, a Giovanna Billeci della Caritas Diocesana Veronese, ai rappresentanti delle librerie aderenti e al preside dell’istituto Alle Stimate Umberto Fasol insieme ad alcuni studenti.
Durante i tre giorni dell’iniziativa i veronesi che si recheranno nelle librerie Gheduzzi, Grosso – Ghelfi e Barbato, Feltrinelli, Pagina 12, le due Paoline, Bocù, Libreria Editrice Salesiana, Fede & Cultura e Gulliver Travelbooks, avranno la possibilità di acquistare e di apporre una dedica su un libro da donare al Banco Editoriale, che successivamente distribuirà i volumi alla biblioteca del carcere di Montorio e alle case di accoglienza della Caritas Braccia Aperte e Casa Misericordia. Ad aiutare quanti vorranno effettuare una donazione saranno presenti sul posto circa 70 studenti dell’istituto superiore Alle Stimate, che indirizzeranno nella scelta del libro da destinare in beneficenza. Le librerie aderenti devolveranno inoltre il 5 per cento dell’incasso dei tre giorni al Banco, per l’acquisto di ulteriori libri.
“Il Comune di Verona – ha spiegato Tosi – aderisce anche quest’anno con entusiasmo ad un’iniziativa che, attraverso un piccolo sforzo, è in grado di donare gioia e svago a persone che si trovano ad attraversare momenti di difficoltà ed, in particolar modo, a quanti vivono l’esperienza alienante della detenzione. Invito per questo i veronesi ad aderire numerosi”.
Nel corso della prima edizione, tenutasi nel mese di dicembre dello scorso anno, erano stati raccolti oltre mille volumi, distribuiti poi ai detenuti del carcere della città e agli ospiti delle case famiglia del don Calabria.
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.bancoeditoriale.org

 

Fonte informazioni: Comune di Verona

 

Librerie aderenti:

  • Libreria Grosso Ghelfi e Barbato – Via Scala, 1/A – Verona
  • Libreria Gheduzzi – Corso Sant’Anastasia 7 – Verona
  • Libreria Feltrinelli – Via Quattro Spade, 2 – Verona
  • Libreria Pagina12 – Corte Sgarzerie, 6/A – Verona
  • Libreria Paoline – Lungadige Panvinio, 9 – Verona
  • Libreria Paoline – Via Stella, 19 – Verona
  • Libreria Bocù – Vicolo Samaritana – Galleria Mazzini 1/B – Verona
  • Libreria Editrice Salesiana – V. Rigaste S. Zeno, 13 – Verona
  • Libreria Fede & Cultura – Viale della Repubblica, 15 – Verona
  • Libreria Gulliver Travelbooks – Via Stella, 16b – Verona

 

banco editoriale ott2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.