Nico nel cuore 2014 – 10 anni di solidarietà e divertimento


 

""

Oggi e domani il torneo che ricorda lo scomparso Invento

Il «Nico nel Cuore» spegne dieci candeline, diventa internazionale e raddoppia. La decima edizione del torneo di calcio giovanile, infatti sarà disputata oggi e domani al campo sportivo di Montorio. Dopo l’inaugurazione prevista per le 16.30, tredici squadre di pulcini si contenderanno su tre campi di gioco il trofeo «Frattamagrini». Domani la prosecuzione delle sfide e, nel pomeriggio, le finali seguite dalla premiazioni. Oltre a Montorio, Virtus ed Intrepida quest’anno ci saranno Atalanta, Fiorentina, Inter, Milan, Juventus, Hellas Verona, Chievo, Udinese, Vicenza e la Lokomotiv Moska. Le partite di oggi saranno giocate fino alle 21.30 con possibilità di cenare al campo sportivo dove sarà allestita la cucina aperta anche domani. «L’idea di fare un torneo di calcio per squadre di Pulcini in memoria di Nicola, morto dieci anni fa, è stata dell’amico Lorenzo Peroni che con lui aveva condiviso per anni la passione calcistica», racconta Cristina, moglie di Invento. «Un’idea che ha coinvolto sia me che gli amici più stretti, ma ha anche trovato ampia adesione tra tantissime altre persone che conoscevano Nicola in quanto titolare del negozio di cartolibreria-edicola che da qualche decennio lui gestiva in centro a Montorio. Sono tantissime le persone che non potrò mai ringraziare abbastanza per tutto ciò che è stato fatto in questi dieci anni. Mi riferisco anche ai numerosi sponsor la cui generosità ha consentito la realizzazione di una manifestazione sportiva d’eccellenza e, al contempo, ha permesso la raccolta di fondi da destinare alla beneficenza». Il torneo ha più finalità: «La promozione dell’attività calcistica non agonistica tra i più giovani», sottolinea Cristina, «così come la diffusione di uno spirito collaborativo basato sulla disponibilità gratuita di tutti. La collaborazione con l’organizzazione Mato Grosso, che opera in America Latina e, nello specifico, in Perù, ci ha poi consentito di stringere un legame forte con la comunità andina di Ticllos. Grazie anche al nostro tramite Emanuele Dal Molin che negli anni ha saputo utilizzare al meglio i fondi raccolti nelle varie edizioni del torneo per realizzare opere concrete a disposizione del piccolo paese andino. Tra questi l’impianto sportivo con il campo da calcio e la posta medica, che una volta ultimate sono state messe al servizio degli abitanti di Ticllos». M.H.

Scarica l’opuscolo del Torneo Nico nel cuore 2014
Scarica Depliant (pdf 3 MB)


Programma del Torneo

 

Di seguito la foto della presentazione del Torneo presso il Comune di Verona

presentazione Niconelcuore2014

 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.