Fort John – Degrado sulla collina Preara (Montorio) – Verona Sera


Il forte occupato abusivamente. La denuncia del gruppo: segnalazioni.degrado_vr@yahoo.fr

 

Siamo cittadini veronesi che di recente hanno deciso di attivarsi nella documentazione e segnalazione del degrado esistente in quelle zone periferiche di Verona lasciate in abbandono dall'Amministrazione Comunale e/o provinciale Lo facciamo mettendo a disposizione le nostre competenze professionali nell'uso di apparati per la videosorveglianza di ultima generazione Lo scopo è contrastare vandalismi e uso illegittimo del territorio, con la speranza (o illusione) di convincere chi di dovere ad intervenire.

Il primo servizio illustra lo stato di degrado in cui versa la vasta zona verde nei pressi del castello di Montorio, e in particolare presso il forte Preara, conosciuto anche come forte John, lasciato da anni nel più completo abbandono e abitato da persone senza fissa dimora, probabilmente clandestini, mentre invece dovrebbe invece essere tutelato e messo a disposizione dei cittadini per un leggittimo e consono utilizzo
Già tempo addietro abbiamo segnalato la situazione al comune, ma assolutamente nessuno si è interessato.
Abbiamo allora deciso di documentare la situazione generale e in particolare l'occupazione del forte, sperando che tale evidenza possa indurre qualcuno ad intervenire
Nelle immagini che seguono riprese pochi giorni fa è possibile intravedere un individuo di presumibile nazionalità straniera che vive qui da almeno 3 anni, il quale entra ed esce dal varco nella finestra, portando all'interno della struttura provviste e vestiario per il proprio mantenimento. Non è escluso che ve ne siano degli altri.
Tutta la zona circostante è malfrequentata, soprattutto di notte quando abbiamo notato un notevole andirivieni di auto e persone che cercano facile riparo da occhi indiscreti. Un tempo c'era una sbarra che regolamentava l'accesso alla strada sterrata che conduce al forte, la chiave l'avevano solo i proprietari di alcuni terreni agricoli adiacenti..poi la sbarra è stata forzata e nessuno si è mai preso la briga di ripararla

Per comunicazioni: segnalazioni.degrado_vr@yahoo.fr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.