Ampliamento servizio wi-fi Guglielmo: In VIII Circoscrizione manca l’infrastruttura


La IV Commissione discute dell’ampliamento del servizio wi-fi Gugliemo. Nel nostro territorio manca “l’infrastruttura nazionale”

guglielmo_wifi_veronaAggiornamento sulle necessità delle circoscrizioni di incrementare il sistema wi-fi Guglielmo

IV Commissione del 19 gennaio 2016

Di Dio che informa i commissari presenti circa l’evoluzione e l’ampliamento del sistema delle rete federata, che grazie alle iniziative del Comune di Verona ed alla collaborazione tra Enti, Aziende e Privati, si é potuto potenziare in alcune zone di elevata concentrazione di utenti, dotate di rete di videosorveglianza e semaforizzazione, che hanno consentito l’estensione della copertura del sistema wi-fi. Il consigliere delegato Di Dio nel corso del suo intervento, ha inoltre invitato i consiglieri di proporre nuove richieste che saranno di volta in volta verificate e vagliate, ha sottolineato di privilegiare i luoghi di aggregazione, in particolare le piazze, giardini e mercatini. Il Presidente della Circoscrizione VIII^ – Andreoli accogliendo l’invito del consigliere Di Dio, ha chiesto l’implementazione del servizio presso gli edifici di proprietà comunale della Circoscrizione, in particolare a Santa Maria in Stelle (ex Anagrafe); a Poiano (Scuole elementari Pascoli); a Montorio (Circolo Polisportivo e Culturale Primo Maggio); a Mizzole (Scuola Materna Agazzi), tutti edifici considerati punti di aggregazione molto frequentati dai cittadini che ripetutamente richiedono e sollecitano l’installazione del servizio di connessione gratuita wi-fi. La Presidente Forte, cede la parola al commissario Vallani, portavoce della Circoscrizione VII^ che aderendo all’invito del delegato Di Dio, propone la connessione wi-fi nei parchi di San Michele, in particolare Achille Forti; le sale Civiche di Piazza Frugose e la rete di videosorveglianza nel Quartiere della Piazza del Popolo e Basse San Michele. La Presidente Forte cede la parola al dirigente Brenzoni che illustra in merito alla telematica, la problematica del territorio della VII^ e VIII^ Circoscrizione, per la “mancanza di infrastruttura nazionale”. Sottolinea che la connettività é solo ADSL e la copertura gratuita wi-fi é garantita per le sole sedi comunali. Il Presidente Andreoli chiede pertanto di fare una ulteriore verifica e sopralluogo nella zona di Mizzole e Santa Maria in Stelle.

smart_city_guglielmo

Fonte informazioni: Comune di Verona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.