Esondazione – Attiva la telecamera in Loc. Confin in Valsquaranto 1


esondazione_videocamera_confinTorrente Squaranto tele-controllato con video camera e centralina microclimatica

Dopo circa 3 anni dall’ultima esondazione (16 maggio 2013) è entrato in funzione il sistema di monitoraggio per il torrente Squaranto.

Già da oggi l’innovativo sistema permette di visualizzare collegandosi all’indirizzo:

nuovo url (30 agosto 2017):

http://webcam.comune.verona.it/squaranto/

http://webcam.comune.verona.it/squaranto/index800.html

 http://213.171.96.200/squaranto/ (vecchio link non più attivo)

la situazione del torrente in località Confin in Valsquaranto a circa 5 chilometri a nord della paese di Pigozzo.

Tutti gli utenti di internet possono osservare in diretta l’alveo del torrente e l’asta idrometrica graduata. La telecamera, appositamente installata, invia sui computer collegati un’immagine fissa, aggiornata ogni 3 minuti.

Inoltre, a monte, nel territorio del comune di Roveré Veronese dovrebbe presto essere installata una centralina microclimatica con sensori e pluviometri che monitorano la quantità di pioggia che sta cadendo e che presumibilmente andrà, in caso di forti precipitazioni, ad ingrossare il torrente.

Telecamera e sensori sono collegati alla Centrale operativa della polizia municipale che, in caso di allerta, può quindi attivarsi per mettere in sicurezza i cittadini delle aree interessate.

29 Febbraio 2016 – ore 09.45 – 30 cm d’acqua nel torrente Squaranto

squarant20160229o


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Un commento su “Esondazione – Attiva la telecamera in Loc. Confin in Valsquaranto