Dante a Montorio – Raccontare il medioevo – Scuola “Luigi Simeoni”


dante_a_montorio_webMa Dante Alighieri è mai venuto a Montorio?

Il racconto scritto dalla classe 2^B della Scuola secondaria di primo grado "Simeoni" di Montorio.

Con questo testo la classe 2^B della Scuola Secondaria di Primo Grado “Luigi
Simeoni” di Montorio ha partecipato alla sesta edizione del Concorso nazionale di
scrittura creativa “Raccontare il Medioevo”.
Il Concorso, riservato agli alunni della Scuole Secondarie di Primo Grado, è stato
promosso e organizzato da ISIME (Istituto Storico Italiano per il Medio Evo) e
MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca); ha visto la
partecipazione di oltre cento scuole di tutta Italia con la realizzazione di più di
duecento racconti storici.

 

DANTE A MONTORIO – Il Racconto

In una calda giornata dell'estate del 1315 due uomini a cavallo stavano galoppando lungo un sentiero polveroso che si perdeva in mezzo alle colline. Erano partiti presto quella mattina, dopo la consueta preghiera nella piccola chiesa di Santa Maria Antica, vicino ai palazzi degli Scaligeri.
I due cavalieri parlavano amichevolmente tra loro: “Caro Dante, in una giornata così calda, spero che ti sia gradita la meta del nostro cavalcare: andiamo a Montorio, la Mons Aureus degli antichi; là tra il verde degli alberi frondosi, vedrai laghetti e ruscelli alimentati dalle fresche sorgenti d'acqua … 

Scarica e leggi l'intero racconto


 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.