Festa Salentina 2016 – Conferenza stampa


Festa Salentina 2016 – 12^ Edizione

06/05/2016

festa_salentina_conferenza stampa2016L’assessore ai Servizi sociali e Famiglia Anna Leso ha presentato ieri mattina la 12^ edizione della “Festa Salentina”, che si terrà dal 13 al 15 maggio al Circolo 1° Maggio di Montorio. L’iniziativa è organizzata dall’associazione “Gli amici del Salento di Verona”, rappresentata dal presidente Giovanni Martes. Presente anche il consigliere dell’associazione San Antonio Mario Ebbri e la presidente Avis comunale di Verona Paola Silvestri.
“Dopo il successo delle scorse edizioni – ha detto Leso – torna questa festa ormai tradizionale che, oltre ad essere un’occasione per conoscere la cultura della terra salentina, sarà anche un momento di solidarietà a sostegno dei progetti dell’associazione Sant’Antonio, che dà assistenza domiciliare gratuita alle famiglie di pazienti con gravi tumori polmonari, e dell’Avis”.
Dalle ore 17 di venerdì 13 maggio, fino a domenica sera, saranno aperti stand enogastronomici, sia a pranzo che a cena. Nei pomeriggi si terranno i laboratori per imparare a fare la pasta e, dalle 16 alle 18, gli stage di pizzica. Durante le serate saliranno sul palcoscenico i gruppi “Musikanti a Sud” e “Ariacorte”.

 

L'associazione, pur non avendo una connotazione prettamente a scopo benefico, è riuscita ogni anno a sposare un progetto di solidarietà a favore di diverse associazioni impegnate nel campo del sociale. 
Anche quest’anno Gli Amici del Salento continueranno a sostenere l’importante attività della ASSOCIAZIONE SAN ANTONIO – onlus di Verona per garantire l’assistenza domiciliare gratuita a favore di famiglie di pazienti con gravissimi problemi onco – polmonari. 
Inoltre l'associazione si rende disponibile per sensibilizzare tutti coloro che parteciperanno alla manifestazione, in merito all'importanza della donazione del sangue.
Per ASSOCIAZIONE SAN ANTONIO – onlus di Verona era presente alla conferenza stampa il consigliere Mario EBRI mentre per l'associazione AVIS era presente il presidente dell'Avis Comunale di Verona Paola SILVESTRI. 
Durante le tre giornate dell'evento, sarà svolta un'azione di sensibilizzazione sia per l’Associazione San Antonio Onlus che per l’associazione AVIS comunale di Verona.

12^edizione della tradizionale

FESTA SALENTINA
13 – 14 – 15 Maggio 2016
Area comunale "1° Maggio"
con il patrocinio del Comune di Verona

 

Lo scopo dell’iniziativa è quello di favorire scambi socio culturali tra i numerosi salentini che per motivi professionali o di studio vivono a Verona e provincia e le altre comunità, non solo locali, cercando di assolvere l’importante processo di socializzazione attraverso il confronto con culture diverse.

Si tratta, altresì, di una prezioso momento di aggregazione  per rafforzare presso i cittadini veronesi  e di altre comunità, la conoscenza di alcuni aspetti della cultura e delle tradizioni del SALENTO attraverso i filoni tematici dell’enogastronomia e della musica e delle danze popolari.

Sarà anche l’occasione, per i tantissimi partecipanti che provengono dalle città limitrofe, di  visitare le bellezze artistiche di Verona  e  quelle paesaggistiche di Montorio.

 

Come arrivare a Montorio

 

Dove alloggiare?

 

PROGRAMMA

Degustazione di alcuni piatti salentini

Dalle ore 17 del Venerdi 

fino a Domenica anche a pranzo

 

Durante i tre pomeriggi

 laboratorio didattico

 per imparare l’arte della pasta “fatta a casa”

         Stages di Pizzica e Tamburello

         

Nella serata di Venerdì  13  Maggio

Esibizione Gruppo Musicale  

 MUSIKANTI A SUD

 

Nelle serate di Sabato 14 e Domenica 15

Esibizione Gruppo Musicale  

ARIACORTE

 

La Festa, aperta a tutti, si svolgerà anche in caso di tempo piovoso

 

festa_salentina2016



AVVISO IMPORTANTE !!!
 

IN CONSIDERAZIONE DEL NOTEVOLE AFFLUSSO DI PERSONE CHE L’INIZIATIVA FESTA SALENTINA a MONTORIO VERONESE RICHIAMA, SI CONSIGLIA VIVAMENTE A TUTTI, DI UTILIZZARE I SEGUENTI PARCHEGGI CHE PROVVEDEREMO AD INDICARE CON APPOSITI CARTELLI:

 

PARCHEGGIO 1

Piazza delle Penne Nere (spazio vicino alla chiesa madre). Distanza max 100 m

 

PARCHEGGIO 2

Via degli Oleandri (spazio vicino ad un supermercato). Distanza max 150 m

 

PARCHEGGIO 3

                                        Via dei Gelsi- via dei Cedri

  In prossimità delle Scuole Medie e Campo Sportivo. Distanza max 200 m

 

PARCHEGGIO 4

 Via dei Tigli

 Prima di arrivare alla rotonda di Montorio svoltare a destra in via del Vegron e subito a sinistra in  via dei Tigli.

Proseguire a piedi verso il centro del paese di Montorio

in direzione Circolo I° Maggio

 

 

 

PARCHEGGIO 5

Via dei Cipressi – zona Chiesa Vecchia

Alla rotonda di Montorio non entrare in paese

Ma proseguire diritti in direzione MIZZOLE

Svoltare a destra – Zona Industriale –

Ancora a destra per via dei Peschi si giunge al parcheggio della Chiesa Vecchia.

Dopo aver parcheggiato, imboccare via Laghetto Squarà

all’incrocio proseguire per un caratteristico sentierino dietro la Chiesa Madre

e si giunge all’area della manifestazione. Distanza max 500 metri.

 



 

 

 

NON IMBOCCARE ASSOLUTAMENTE LA STRADA VIA LANIFICIO CHE CONDUCE NELL’AREA DELLA MANIFESTAZIONE PER EVITARE SICURI INGORGHI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.