Ex Cava Lessinia: il Comune sollecita tempi brevi al Tar 1


Comunicato Stampa Partito Democratico

Ex Cava Lessinia: il Comune sollecita tempi brevi al Tar

Su proposta degli uffici comunali la giunta ha dato mandato all’Avvocatura civica di sollecitare il Tar (in termini tecnici si chiama “istanza di prelievo”) affinché venga al più presto fissata l’udienza sul caso dell’ex Cava Lessinia di Via Del Vegron a Montorio.
Si tratta di una cava esaurita che una contestatissima determinazione “di capodanno” (datata 31 dicembre 2014) a cura del dirigente del Settore Ambiente della Provincia di Verona, aveva autorizzato a trasformare in un sito industriale per il recupero dei rifiuti inerti non pericolosi con produzione di conglomerati bituminosi.
Fin dalle primissime fasi dell’entrata in esercizio del nuovo impianto la popolazione di Montorio aveva manifestato forte preoccupazione per le emissioni di odori e polveri che venivano avvertiti fino a San Michele e Borgo Venezia.
Scaduti i termini per il ricorso ordinario al Tar, su proposta del gruppo consigliare comunale Pd il Comune, che si è sempre espresso contro questa trasformazione della cava, aveva quindi provveduto ad inoltrare ricorso straordinario al Presidente della Repubblica per l’annullamento della determina provinciale.
Il ricorso straordinario ha tempi più lunghi di quello ordinario ma in questo caso vanno sottolineati i rischi per la popolazione: oltre alle emissioni odorigene e alle polveri c’è anche un problema di distanza dai pozzi dell’acqua potabile rilevato anche dall’Ulss 20 in sede di parere preliminare.

Il capogruppo comunale Pd
Michele Bertucco

Il capogruppo Pd in Ottava Circoscrizione
Roberto Fenzi

superbeton_agosto_2016

Comitato Ambiente Montorio

Comitato Ambiente Montorio – comitato.ambiente.montorio@gmail.com

comitato.ambiente.montorio@pec.it

https://www.facebook.com/Comitato-Ambiente-Montorio-537903349729620

Allegati

Invitiamo i cittadini a segnalare al Comitato Ambiente Montorio eventuali disagi ambientali patiti compilando l'allegato modulo e spedendolo a: comitato.ambiente.montorio@gmail.com.

 

COMUNE VR Modello_segnalazione_situazione_ambientale_problematica

 

************************************************************************

 


Articoli correlati:

– Sospensione lavori alla Superbeton 31 luglio 2016

– Fiaccolata a difesa dell’ambiente: tutto esaurito in Piazza Buccari 

– La protesta del Comitato Ambiente Montorio a TGVerona – Il Filmato – 11 giugno 2016

– Monitoraggio costante alla Superbeton – Mozione approvata dalla Circoscrizione – 7 giugno 2016

– “No al Bitume”, “Basta odori” – Il filmato della protesta – Il Servizio di Telearena 30 maggio 2016

– Resoconto Assemblea Pubblica “LA GRANDE BELLEZZA?” del 21-04-2016

– Impatto ambientale Superbenton – Incontro pubblico

– “Comitato Ambiente Montorio” – Resoconto audizione presso la IV Commissione consiliare Modifica

– “Comitato Ambiente Montorio” – Invito al prossimo incontro del 22 marzo 2016

– “Comitato Ambiente Montorio” – Le risposte alle nostre domande

– “Comitato Ambiente Montorio” – Audizione in Commissione 4 del Comune di Verona

– “Comitato Ambiente Montorio” – Riunione 23/02/2016

– “Comitato Ambiente Montorio” – Resoconto Incontro 26/11/2015

– Piano rifiuti bloccato. Si ampliano cave e impianti di trattamento

– Cava Lessinia. Ricorso al Presidente della Repubblica – Aprile 2015

– Cava Lessinia. Il Comune ricorrerà al TAR – Marzo 2015

– Ampliamento Cava Ferrazza – Febbraio 2015

– Replica Partito Democrativo 17 Febbraio 2015 – Febbraio 2015

– Replica Presidente Andreoli. Ampliamento Cava Lessinia a Montorio. Argomento strumentalizzato politicamente distorgendo la realtà dei fatti   – Febbraio 2015

– Ampliamento Cava Lessinia a Montorio: l’Ottava Circoscrizione chiede al Comune di impugnare il provvedimento davanti al Tar – Febbraio 2015

– Da cava a impianto trattamento rifiuti. Comune e Provincia deliberano con pareri opposti. – Luglio 2013 (Delibera n.47 della Provinica – Delibera n. 43 del Comune)

– Partito Democratico: Da cava a impianto trattamento rifiuti anche pericolosi. 1000 Camion al giorno su via del Vegron. Pasticcio tra enti locali. – Luglio 2013

– Il Consiglio Comunale boccia all’unanimità il progetto dell’impianto di recupero rifiuti. – Luglio 2013

– Consiglio Comunale Giovedì 4 Luglio: proposta di deliberazione n. 80 relativa alla domanda di autorizzazione della Cava Lessinia – Luglio 2013

– Commissione consiliare 4^ – Cava Lessinia – Domanda di approvazione e autorizzazione alla realizzazione di un impianto di recupero rifiuti – Scarica Verbale commissione 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Un commento su “Ex Cava Lessinia: il Comune sollecita tempi brevi al Tar

  • andrea

    il Comune sollecita la revoca di una decisione presa dalla Provincia.

    meno male che siamo nel Nord bene amministrato!!!

    Detto questo.. speriamo in un "ravvedimento" tardivo dei sedicenti "protettori del territorio", possibile visto che il periodo elettorale si avvicina… 🙁