Festa medioevale 2017 – Al Castello un sogno d’estate


Festa Medioevale

Al Castello … un sogno d'estate

1-2-3-4 giugno 2017 – Castello di Montorio

Anche in codesto anno il Castello si apre a lo pubblico con l'esplosione di vivaci armonie, l'ilarità di giullari, cantastorie e sputafuoco, la sapienza di valenti artigiani, arcieri e omini d'arme, la nobile arte della falconeria, per un tuffo nel Medioevo.

Addestramento dei piccoli cavalieri  e tante altre attività ludiche …

Come arrivare al Castello di Montorio?

Dove alloggiare?

Dove mangiare?

PROGRAMMA

Giovedì 1 giugno 2017

  • ore 19.00 – apertura taverna con pietanze medievali e birra artigianale
  • ore 21.00 – concerto di musiche folk

Venerdì 2 giugno 2017

  • ore 10.30 – apertura del Castello con artigiani al lavoro, accampamenti, arceria, mercanti con le loro preziose merci, musici, la fattoria di Vito
  • ore 11.00 – apertura taverna
  • ore 19.00 – apertura taverna
  • ore 21.00 – intrattenimento con i musici e spettacoli vari

Sabato 3 giugno 2017

  • dalle ore 10.00 alle 12.00 – visite guidate alle antiche botteghe e all’attendamento militare, la fattoria di Vito
  • ore 11.00 – apertura taverna
  • ore 14.00 – apertura del Castello con artigiani al lavoro, accampamenti, arceria, mercanti con le loro preziose merci, musici
  • ore 15.00 – Polveriera austriaca – presentazione del libro ” Storie di Confine 1750″ di Giuliana Borghesani e Vittorio Rioda
  • ore 16.00 – Polveriera austriaca – presentazione del Libro ” Adelaide” di Simona Cremonini
  • ore 18.00 – Polveriera austriaca – Giovanna Barbieri presenterà i suoi libri: “CANGRANDE Paladino dei Ghibellini” e “BEATRICE e GIULIANO AD 1513”
  • ore 19.00 – apertura taverna
  • ore 21.00 – intrattenimento con i musici, spettacolo di giullarate e chiusura con i mangiafuoco

Domenica 4 giugno 2017

  • dalle ore 10.30 alle 21.00 il castello sarà animato da laboriosi artigiani, speranzosi mercanti, virtuosi musici, prodi cavalieri, coraggiosi arcieri, avvincenti tornei, coinvolgenti danze, eleganti rapaci… per donarvi l’allegrezza fino “a lo calar de lo sole”.
  • non mancheranno visite guidate, presentazioni di libri, conferenze e sorprese dell’ultima ora.

Gruppi partecipanti e ospiti:

  • Amici Ecomuseo Preafita: logistica – cucine (Verona)
  • Giano Artigiani Storici (Verona)
  • Cavagnarius – Caio e Elis (Verona)
  • Anima Keltia: arpa celtica (Verona)
  • Saba: laboratori a tema per bambini (Verona)
  • Warda: visite guidate (Garda)
  • GRDP: danze popolari medievali e d’animazione (Verona)
  • Vito e gli animali della fattoria (Verona)
  • Clerici Vagantes – Paggio e Pello (Fusignano)
  • Emporium Athestinum (Este)
  • Res Miranda (Mirandola)
  • Pier Paolo Pederzini – rimattore errante (Apolide)
  • Vagus Animis – musici (Trivignano)
  • Simona Cremonini – scrittrice (Mantova)
  • Giovanna Barbieri – scrittrice (Verona)
  • Fianna ApPalug – Evo Antico (Verona)
  • CuriosaNatura – contest fotografico (Verona)

 

LABORATORIO PER BAMBINI

Attività riservata ai bambini di 5-10 anni, per un numero massimo di 15 partecipanti per ciascun gruppo.

  • Gruppo 1: ore 15.00 – 16.00 – Il castello a fisarmonica
  • Gruppo 2: ore 16.30 – 17.30 – Mini-bestiario

“Il castello a fisarmonica”
Ogni bambino avrà a disposizione una striscia di cartoncino sulla quale disegnare e ritagliare il profilo e le porte del proprio castello: merlature, torri altissime, finestre e passaggi segreti… per inventare tante storie tra le pagine di un piccolo libro a fisarmonica.

“Mini-bestiario”
Prendendo ispirazione da diverse immagini tratte dagli antichi Bestiari medievali e da alcuni albi illustrati sul tema, descriveremo con immagini e parole animali reali e immaginari. Collage, timbri, inchiostri e matite permetteranno ai bambini di creare un libretto popolato da strane creature.

 

Video con riprese dal drone dell’edizione 2014

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.