Ricusata Lista Civica “Verona Civica Salemi Sindaco” in 8 Circoscrizione.


La lista non rispetta la proporzione nella rappresentanza dei generi.

La lista denominata "Verona Civica Salemi Sindaco" della Circoscrizione n. 8, del Comune di Verona, è stata ricusata dalla I^ Sottocommissione Elettorale Circondariale di Verona. Le motivazioni della decisione sono contenute nel Verbale di Ricusazione n. 134 del 14/05/2017, trasmesso con lettera di protocollo n. 577 del 15/05/2017 (pubblicato sull'Albo Pretorio del Comune di Verona in data 16/05/2017).

La lista dei candidati del Comune di Verona CIRCOSCRZIONE N. 8 – Nord Est denominata "VERONA CIVICA SALEMI SINDACO" non rispetta la proporzione nella rappresentanza dei generi prevista dall'art. n. 2 della L. 215/2012 "Rappresentanze di genere negli organi regionali e locali" (entrata in vigore il 26/12/2012), la quale prevede che per ogni Comune con popolazione superiore ai 5.000  abitanti, per assicurare un bilanciamentro nella rappresentanza di genere, è previsto che nella lista dei candidati nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore ai 2/3. degli stessi.

Nella lista ricusata su 10 candidati presenti 8 sono maschi e 2 sono femmine. Il numero minimo delle femmine presenti, secondo la legge sopra indicata, doveva essere pari a 4.

Per maggiori informazioni:

Elezioni Comunali 2017: vale il doppio voto, solo se la preferenza è di genere. Ecco come funziona.

Elezioni Amministrative 2017 – I candidati in ottava circoscrizione 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.