Montorio, “Cava Ferrazze”: chiesta la proroga dei termini di coltivazione della cava


E’ stata pubblicata sull’Albo del Comune di Verona la domanda presentata da “Cava Ferrazze”, di proprietà della ditta Segala S.r.l con sede in Via Falcona n. 8 a Montorio, volta all’ottenimento della proroga dei termini di coltivazione della cava fino al 31/12/2026

Ricordiamo che alla ditta Segala S.r.l., titolare della “Cava Ferrazze”, con  Determinazione n. 2527/17 del 15 giugno 2017 era stata vietata la prosecuzione di ogni attività di conferimento di rifiuti presso l’impianto sito in via Falcona n. 8 a Montorio nel Comune di Verona, nonché la gestione/trattamento dei rifiuti già introitati (vedere articolo di montorioveronese.it). La Provincia di Verona ha emesso successivamente la Determina n. 3242 del 11 agosto 2017 con la quale veniva integrato il procedimento per la cancellazione del n. 7 del Registro provinciale delle imprese che effettuano il recupero dei rifiuti in procedura semplificata di cui alla precedente Determina n. 2527/2017.

 

Alberto Speciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.