Laghetto Squarà ancora livello zero


Continua il lungo periodo di siccità per le sorgenti alte a Montorio

Jpeg

Il laghetto Squarà è nuovamente senza acqua. La poca acqua che, dopo la pioggia dei giorni scorsi, si era accumulata nel fondo del bacino è già sparita.

Purtroppo il 2017 si presenta come un anno molto secco. Secondo i dati ARPAV della stazione meteo di Bocochiesanuova, dall’inizio dell’anno fino alla fine di agosto sono caduti complessivamente 610 mm. di pioggia. Troppo pochi per poter avere acqua nei fossati montoriesi posti nella parte alta del paese.

Siamo ben lontani dai quantitativi che si sono accumulati negli anni scorsi. Con riferimento sempre ai dati della centralina ARPAV di Boscochiesanuova, dal 2010 ad oggi il record spetta al 2014, anno in cui sono caduti oltre 2100 mm. di pioggia. Nel 2013, anno dell’esondazione del torrente Squaranto, sono stati registrati 1518 mm., di cui solo in maggio 2013 oltre 300 mm. ( la registrazione del 16 maggio 2013, giorno dell’esondazione, indica a Boscochiesanuova 92 mm. di accumulo).

In questi anni la media annua è stata pari a 1369 mm. 

Di seguito i dati dettagliati.

annommgiorni di pioggia
20101833129
2011125784
2012135192
20131518137
20142143146
201590578
20161340108
201761048

 

 

Dati di pioggia mensili dal 2010 ad agosto 2017

Dati di piovosità annui dal 2010 al 2017 (fino ad agosto 2017) 

 

Jpeg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.