Superbeton SpA: il Tribunale del Riesame dispone il dissequestro dell’impianto


Dopo le cinque diffide emesse dalla Provincia di Verona (l’ultima a marzo 2018), per violazioni delle Prescrizioni della Determina autorizzatoria provinciale, è arrivato il sequestro dell’impianto della Superbeton a Montorio il 15 giugno. Quello che non si sapeva era per “quanto” tempo. 

Ebbene il “quanto” è durato fino al 5 luglio 2018 ovvero “quando” il Tribunale del Riesame di Verona ha disposto il dissequestro dell’impianto di lavorazione del bitume sito in Montorio (VR) di proprietà della società Superbeton.

Attenderemo il deposito dell’ordinanza in Cancelleria per conoscere le  motivazioni che hanno disposto la restituzione dell’impianto.

Nel frattempo contro le decisioni emesse, a norma degli articoli 309 e 310 del cpp, il Pubblico Ministero che ha richiesto l’applicazione della misura cautelare può proporre ricorso per Cassazione entro dieci giorni dalla comunicazione o dalla notificazione dell’avviso di deposito del provvedimento.

Alberto Speciale