Abbandono rifiuti e nuovi imbrattamenti al Forte di Montorio


Imbrattamenti e rifiuti al Forte Preara. Ennesimo episodio

Ancora rifiuti sparsi sul prato e nuovi imbrattamenti al forte Preara. Non c’è rispetto per il vecchio manufatto austriaco: altre scritte sono comparse sul lato est sulle mura esterne mente sul prato nel lato sud dopo un pic-nic sono stati abbandonati bicchieri, lattine, bottiglie e molti altri rifiuti. Simili episodi si ripetono da tempo e nonostante gli avvisi e le richieste di collaborazione manca il rispetto per l’ambiente e il senso civico.


Ricordiamo quanto previsto dal Regolamento di Polizia Urbana del Comune di Verona all’Art. n. 28.

Art. 28 – Altri atti vietati

In tutto il territorio del Comune resta altresì vietato in luogo pubblico o aperto al pubblico:

  • a) eseguire la pulizia di persone, di cose e di animali;
  • b) gettare o lasciar cadere carta, liquidi, polveri, od altri oggetti;
  • c) collocare, senza apposito titolo, addobbi, festoni, luminarie;
  • d) lasciar vagare o abbandonare qualsiasi specie di animale;
  • e) eseguire qualsiasi gioco che possa costituire pericolo o molestia fuori dei luoghi a ciò destinati;
  • f) effettuare pratiche sportive o ricreative pericolose o moleste;
  • g) depositare recipienti o cose sotto le pubbliche fontane;
  • h) entrare nelle aiuole e, laddove il divieto sia segnalato, negli spazi erbosi, nonché cogliere fiori, manomettere piante o comunque danneggiarle;
  • i) arrampicarsi sugli alberi, sui pali, sulle inferriate, sugli edifici e sui monumenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.