Croissant Bauli richiamati: rischio salmonella


Il Ministero della salute ha diffuso un avviso di richiamo di un lotto di croissant a lievitazione naturale con crema al latte a marchio Bauli.

Il rischio microbiologico è di poter contrarre la salmonella.

Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 300 grammi, con il numero di lotto LA8312BR e la data di scadenza 30/11/2018.

I croissant ritirati sono stati prodotti nello stabilimento di Castel d’Azzano.

Alberto Speciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.