L’Arena: “Pugno duro con il Montorio”



Squalifica spropositata, ma prendiamo atto. E’ frutto di un inconsapevole ritardo di pagamento

In merito all’articolo pubblicato in data odierna, sabato12 gennaio, a pagina 43 del giornale L’Arena.it, la società Montorio Calcio emette il seguente comunicato stampa.

COMUNICATO STAMPA

In merito alla notizia pubblicata oggi, sabato 12 gennaio, sul giornale L’Arena a pagina 43, circa il deferimento del nostro Presidente Lorenzo Peroni, siamo a comunicare che, a giudizio della Società, la squalifica inflitta è da definirsi oltremodo spropositata, anche se equilibrata a quanto corrisponde e riportato nelle NOIF della FIGC.

Nel prendere comunque atto, si precisa che l’errore eseguito riguarda l’inconsapevole ritardo nell’aver effettuato il pagamento di un bollettino di iscrizione all’Associazione Italiana Allenatori di Calcio e che, come tutti gli errori di gestione amministrativa, ricade sul Presidente. L’allenatore incaricato era, ed è tutt’ora, perfettamente iscritto a ruolo come Allenatore Patentato e tesserato con la nostra Società.

La cosa che dispiace maggiormente però, è che il tutto sia stato generato da una segnalazione anonima,  frutto di una vendetta “di campo” della quale, ad un anno e due mesi di distanza dall’accaduto, oggi si sanno nome e cognome e Società di appartenenza.

Purtroppo la crescita di un gruppo e di una Società passa anche da queste invidie e bassezze mediatiche, alle quali però non siamo portati a rispondere, in quanto riteniamo che nel tempo verranno premiati il grande impegno e la passione che da sempre ci contraddistinguono.

100% MONTORIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.