Variazioni bilancio 2019/2021: destinazione avanzo 2018. Nessuna variazione per il Castello di Montorio


Approvate dal Consiglio comunale del 30 maggio alcune variazioni al bilancio di previsione 2019/2021, per la destinazione di 8.940.000 euro dell’avanzo dell’amministrazione 2018 in favore del piano triennale delle opere pubbliche. Prevista la realizzazione, nel 2021, di un campo da calcio in erba sintetica a Montorio.

In particolare l’avanzo è stato così destinato:

  • 2.950.000 euro per i lavori di riqualificazione delle piscine di via Galliano “Lido”;
  • 3.300.000 euro per interventi di ripristino statico ed adeguamento sismico di Ponte Nuovo;
  • 200.000 euro per manutenzione aree verdi, campi gioco e cortili scolastici;
  • 800.000 euro per rifacimento strade e marciapiedi in tutte le otto Circoscrizioni.

Ulteriori modifiche riguardano:

  • 435.000 euro destinati dal Comune per la realizzazione di un campo da calcio in erba sintetica all’impianto sportivo di Montorio;
  • 310.000 euro di nuovi contributi da parte della Regione Veneto per il piano regionale straordinario di disinfestazione contro le zanzare causa della diffusione del virus West Nile;
  • 160.000 euro, per il finanziamento degli interventi a favore di persone in condizione di povertà estrema e senza dimora;
  • 45.000 euro, per la realizzazione del “Sistema integrato per la mobilità e la sicurezza”, per il potenziamento dei collegamenti ed interoperatività tra le centrali operative comunali e della Questura;
  • 60.000 euro, per la costruzione di un percorso ciclabile tra Porta Palio e Castelvecchio.

Inoltre, circa 4 mila euro sono stati destinati dal Comune, a titolo di donazione, a sostegno delle attività del Centro antiviolenza Petra, della casa rifugio e della Protezione della Giovane.

Per quanto riguarda invece il Piano degli Interventi, nel corso del 2019 sono stati inseriti:

  • 305.000 euro per il palazzetto Masprone, dei quali, 105 mila euro per la realizzazione del nuovo manto di copertura, 100 mila euro per l’isolamento termico esterno e 100 mila euro per la pavimentazione lignea della palestra;
  • 125.000 euro, per interventi di manutenzione straordinaria del telo di copertura della tensostruttura della pista di pattinaggio del Centro Polisportivo “Avesani” di via Santini;
  • 400.000 euro, per manutenzioni straordinarie di impianti sportivi.

Nessun variazione invece per quanto riguarda i lavori di sistemazione dell’area per apertura al pubblico della bastia interna del Castello di Montorio, ancora confinati al 2021 dopo le varie proroghe temporali succedutesi nel tempo, a causa dell’incapienza finanzaria nel bilancio del 2019.

Alberto Speciale

————–

Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2019-2020-2021 (link Comune di Verona)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.