Provvedimenti viabilistici: lavori in via del Comun e nei canali Fossa Zenobria e Fossa Murara


Il Consorzio Alta Pianura Veneta deve procedere al taglio di piante pericolanti in Via Del Comun lungo la pista ciclopedonale fiancheggiata dai corsi d’acqua denominati Fossa Zenobria e Fossa Murara, nel tratto compreso tra la località Montorio e San Martino Buon Albergo. Conseguentemente  il dirigente del settore Strade-Giardini-Arredo Urbano del Comune di Verona con l’Ordinanza n. 174 del 11 febbraio 2020 ha adottato i correlati provvedimenti viabilistici.

Allo scopo di consentire lo svolgimento dei lavori ed a salvaguardare nel contempo l’incolumità pubblica il dirigente, per la durata dei lavori prevista presumibilmente dal 12 febbraio 2020 al 21 febbraio 2020, nei giorni lavorativi vengono adottati i seguenti provvedimenti viabilistici:

1. dalle ore 08.30 alle 17.30 viene istituito il divieto di transito e di sosta in ambo i lati con rimozione in Via del Comun nel tratto tra la Fossa Zenobria e la Fossa Murara in via del Comun in località Montorio;

2. Obbligo di predisporre adeguata segnaletica di preavviso all’inizio ed alla fine del percorso di strada chiusa;

3. Obbligo di movieri in entrambi i lati per agevolare la deviazione;

4. Nel caso per avverse condizioni atmosferiche o per cause di forza maggiore i lavori non siano ultimati nei termini previsti, la validità della presente ordinanza viene prorogata fino al termine degli stessi, previa comunicazione da parte della ditta esecutrice dei lavori, a tutti gli interessati;

5.L’efficacia dell’ordinanza è subordinata al rispetto di tutte le prescrizioni riportate in calce al presente atto, che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente atto; il mancato rispetto delle prescrizioni comporterà altresì l’applicazione delle sanzioni previste dal codice della strada a carico del responsabile;

6. la segnaletica di divieto di sosta va installata almeno 48 ore prima dell’entrata in vigore del divieto stesso; dell’avvenuta installazione della segnaletica, dovrà esser data immediata notizia al Corpo di Polizia Municipale secondo quanto previsto dalle prescrizioni;

7. in caso di istituzione del divieto di sosta negli stalli a pagamento dovrà essere fatta comunicazione secondo quanto previsto dalle prescrizioni.

Alberto Speciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.