Appuntamenti montoriesi


Gen
23
mar
Festa Gialloblù – Aperitivo 2018
Gen 23@19:30–21:00
Gen
24
mer
La Goccia: invito con l’autore Matteo Bussola
Gen 24@20:45–22:00

Sono puri i loro sogni

Matteo Bussola ha tre figlie, le accompagna a scuola, le segue nei compiti, parla con gli altri genitori e partecipa pure alle chat di classe su WhatsApp. Insomma, sulla scuola ha un osservatorio privilegiato. E quindi può testimoniare che, davanti a un brutto voto, spesso i genitori si sentono messi in discussione, e per tutta risposta negano l’autorità degli insegnanti. Cosí decide di scrivere a sé stesso, e agli altri genitori, per provare a riflettere sui sensi di colpa e le paure che si nascondono dietro la mancanza di fiducia nella scuola. Un libro di storie – le sue, ma anche quelle delle madri e dei padri che frequenta, di sua mamma ex insegnante, degli amici docenti – che parla del nostro tempo, e dei nostri figli. Di come spesso, senza accorgercene, ci sovrapponiamo a loro per evitare che inciampino. Ma non c’è crescita senza crisi, e solo facendoci da parte, pur pronti a raccoglierli se cadono, possiamo aiutarli a diventare adulti.

Dal primo giorno di scuola, in cui mamme, papà, nonni e fratelli accompagnano in massa i bambini fino in classe scattando foto a raffica, neanche fossero a un concerto degli Stones, alle raccomandazioni per la mensa, ché la stagionatura del Parmigiano, si sa, dev’essere almeno 38 mesi; dai pidocchi, che ogni anno proliferano sulle teste degli alunni generando ansie e sospetti, al kit di sopravvivenza per la gita, che prevede praticamente tutto tranne un gps satellitare. Matteo Bussola fa un ritratto divertito e serissimo della scuola di oggi, confrontandola con quella di quand’era piccolo lui. E si domanda perché abbiamo smesso di considerarla un luogo in cui imparare il rispetto per noi stessi e per gli altri. Con il tono caldo e intimo che è ormai la sua inconfondibile cifra, lo sguardo attento a ogni storia che incontra, parte dalla sua esperienza per scrivere una lettera a tutti noi, arrivando al cuore della nostra paura. Quella di «lasciar andare i nostri figli nel mondo, permettere che compiano i loro passi senza di noi».

Gen
28
dom
AVIS – Corriera della neve 2017
Gen 28 giorno intero

Avis Montorio vi invita a partecipare al Bus della neve

RITORNA LA CORRIERA DELLA NEVE DI AVIS MONTORIO!
Andiamo anche quest anno a Vipiteno….divertimento assicurato! Per chi non fosse mai venuto è l’occasione per conoscerci e amichevolizzare con gli altri donatori del gruppo.

Vi aspettiamo con i consueti orari e le consuete modalità di iscrizione.

DAI DAI DAI

Entrata gratuita…uscita con il sorriso.
 ABBIAMO BISOGNO ANCHE DI TE!

Gruppo AVIS Montorio

Mai pensato di donare il TUO sangue?

Ciao!
Hai mai pensato di donare qualcosa di TE stesso al Prossimo?
Hai mai pensato di donare il TUO sangue?
 

 

e_mail: avis.montoriovr@gmail.com
FACEBOOK: AVIS Giovani Montorio.
Centro Trasfusionale B.Trento 045-8122150

Per informazioni:
Centro Trasfusionale B.Trento 045-8122150

Per ulteriori informazioni e chiarimenti contattare:
• AVIS Nazionale: www.avis.it – Non tuti sanno che … la donazione
• AVIS Verona: www.avisverona.it
• AVIS Comunale Verona, tel. 045 8030103
• Ospedale Borgo Trento, Centro Trasfusionale tel. 045 8122055
• Gruppo Rionale AVIS Montorio

 

Cavalcata della Val Squaranto 2018
Gen 28@8:00–12:30

42^ Cavalcata della Val Squaranto – domenica 28 gennaio 2018

Marcia ludico-motoria a passi libero, aperta a tutti, su tre percorsi di km. 5 – km. 9 – km. 17.

Partenza ore 8.30/9.00 da via degli Oleandri

Chiusura manifestazione ore 12.30

Organizza: A.S.D. MONTORIO OFF. TOMELLINI
Tre percorsi ondulati di Km. 5 – 9 e 17.
Tempo max. Ore 3.00.
Ristori sui percorsi e all’arrivo.
Riconoscimento ai partecipanti: 1 ciambella con gocce di ciccolato da gr.400 della PASTICCERIA VALDIPORRO.
Riconoscimenti ai gruppi.
Chiusura per i gruppi alle Ore 21,00 del 27/01/2018.

 

Quote € 3,00 con riconoscimento e € 1,50 solo ristori.

Per i non tesserati: più € 0,50 per tesseramento giornaliero comprensivo di assicurazione infortuni.

 

Il gruppo declina ogni responsabilità penale e civile per incidenti e/o danni a persone e cose, prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione

Informazioni e iscrizioni:

Corsi Renato cell 333 3367941