Incorporazione VFP1 – Caserma Duca


85_reggimento
Caserma “G. Duca” –Verona – 85° Reggimento Addestramento Volontari “Verona”

Via S. Michele, 6, 37141 Verona (VR) – Tel. 045 521799

E-mail istituzionale: rgtav85@esercito.difesa.it
E-mail di Posta Certificata: rgtav85@postacert.difesa.it

RAV – Reclutamento addestramento volontari
Reclutamento nell’Esercito italiano di volontari di truppa in ferma prefissata di un anno (VFP)

2° Bando 2017 Blocco 1 

Incorporazione 04 settembre 2017

 

AVVISO INCORPORAZIONE 2° BANDO 2017 – Blocco 1

  1. Si rende noto che nella Sezione documenti sono stati pubblicati:

    • l’elenco degli aspiranti VFP 1 nell’Esercito del 2° bando 2017 – 1° Blocco (nonché del 1°, 2° e 3° bando 2016 e del 1° bando 2017, risultati idonei in seconda istanza agli accertamenti psico-fisici e attitudinali, nonché alle prove di efficienza fisica, e utilmente collocati nella graduatoria di merito del bando o del blocco di appartenenza oltre ai sospesi del Bando precedente risultati idonei) ammessi alla ferma prefissata di un anno, con riserva di accertamento dei requisiti prescritti, e convocati presso i Reggimenti Addestramento Volontari per l’incorporazione, con l’indicazione ‒accanto a ciascun nominativo‒ del Reggimento presso cui ci si dovrà presentare lunedì 4 settembre 2017 entro le ore 12,00;

    • l’elenco della documentazione da produrre in tale sede (il dosaggio degli anticorpi per morbillo, rosolia e parotite –in caso di assenza della relativa vaccinazione− e il referto di analisi di laboratorio concernente il dosaggio quantitativo del glucosio 6-fosfato-deidrogenasi, se ancora non posseduti, potranno essere consegnati entro 15 giorni dall’incorporazione).  

  2. Coloro che non si presenteranno nella data suindicata saranno considerati rinunciatari.

  3. La presente comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti e nei confronti di tutti i candidati.

  4. Si rende noto che, in occasione dell’incorporazione, presso i Reggimenti di assegnazione verranno illustrati agli incorporandi sia l’iter addestrativo/formativo che verrà svolto presso tali Reggimenti sia le prospettive di carriera nei ranghi della Forza Armata.

 


AVVISO 1° E 2° BANDO VFP 1 2017 

Nelle more della formalizzazione del Decreto Dirigenziale di modifica da apportare al 1° e al 2° bando di reclutamento dei volontari in ferma prefissata di un anno nell’Esercito per l’anno 2017, si avvisa che il mancato superamento delle prove di efficienza fisica non determinerà più un giudizio di inidoneità e quindi l’esclusione dal concorso.

Per tali prove, che comporteranno unicamente l’attribuzione eventuale di un punteggio incrementale, sono state eliminate le soglie minime previste per l’idoneità alle prove di efficienza fisica e rideterminati i relativi punteggi incrementali come da tabella pubblicata nella sezione documenti del 2° bando 3° blocco.

Tutti i candidati sottoposti alle prove di efficienza fisica saranno pertanto giudicati idonei, compreso coloro che, non completando la singola prova, non potranno acquisire alcun punteggio incrementale.

Allo scopo di assicurare equità di trattamento a tutti i candidati sottoposti alle selezioni avvenute con differenti parametri di valutazione, saranno riconvocati, nell’ambito delle selezioni del 2° blocco del 2° bando, i concorrenti esclusi o giudicati non idonei alle prove di efficienza fisica del 1° bando 2017 e del 2° bando 1° blocco 2017.

Per particolari esigenze di Forza Armata, verranno altresì riconvocati, nell’ambito delle selezioni del 2° blocco del 2° bando, anche i candidati esclusi o giudicati inidonei agli accertamenti attitudinali del 1° bando 2017 e del 2° bando 1° blocco 2017.

(Fonte informazioni www.concorsi.difesa.it)


Come arrivare alla caserma?

Alloggi vicino alla caserma

Dove mangiare vicino alla Caserma

 

Scheda informativa 85° RAV

Bandiera

Cittadinanza onoraria

Giovanni Duca – Medaglia d’oro alla memoria

Stemma araldico

 

Sintesi attivita’ addestrative dell’85° RAV Verona

 

I filmati dell’addestramento

 

La Caserma “Giovanni Duca”, originariamente nota come le “Casermette di Montorio” è una delle più grandi installazioni militari in Italia, sia per estensione sia per capacità logistiche, in passato ha alloggiato oltre 6.000 militari.

la Caserma ha assunto l’attuale denominazione dopo la 2^ Guerra Mondiale a ricordo e in onore del Col. Giovanni DUCA decorato di Medaglia d’Oro al Valore Militare alla memoria.
La struttura, dal dopoguerra a oggi, ha ospitato numerosi reparti:
-dal 1946 al 1956 il 4° Centro Addestramento Reclute
-dal 1956 al 1963 il 12° Centro Addestramento Reclute Alpine
-dal 1963 al 1975 il 67º Reggimento Fanteria “Legnano”
-dal 1975 al 1991 il 30° Btg. Fanteria “Pisa”, l’85° Btg. Fanteria “Verona”, la Compagnia Controcarri “Brescia”, la Compagnia Genio Pionieri “Brescia” e il Battaglione Logistico “Brescia” (tutti dipendenti dalla Brigata Meccanizzata “Brescia”) e il 14° Autogruppo “Flavia” (dipendente dalla Regione Militare Nord Est).

Attualmente la Caserma “Duca” è sede dei seguenti reparti:
-85º Reggimento Addestramento Volontari “Verona”
-4º Reggimento Alpini Paracadutisti
-Reggimento di Sostegno Materiali Speciali.
Il RAV rappresenta la prima tappa del cammino di un militare di carriera.

 

Addestramento

La fase di Addestramento Basico presso l’85° Reggimento Addestramento Volontari (RAV) “VERONA” ha, attualmente, la durata complessiva di 10 settimane per un totale di 436 periodi addestrativi (di cui 36 notturni) suddivisa in 3 moduli:
1° MODULO: – (Addestramento Individuale al Combattimento): 5 settimane;
2° MODULO: – (Attività pratiche ): 3 settimane;
3° MODULO: – (Ordine Pubblico e Controllo del territorio): 2 settimane.
L’iter di istruzione iniziale si propone di conferire al volontario una preparazione psico-fisica, morale e tecnica che costituisca formazione militare individuale comune per tutti.

Nei primi due moduli addestrativi le principali materie d’insegnamento sono rappresentate da Educazione Fisica, Istruzione Sanitaria, Educazione Civica, Regolamenti, Armi e tiro, Istruzione Formale, Difesa Individuale Nucleare Biologica e Chimica, Addestramento Individuale al Combattimento, Topografia e Trasmissioni.
Nel 3° modulo vengono trattate, oltre l’Educazione Fisica, materie afferenti all’ordinamento giuridico, ordine pubblico ed al controllo del territorio.
I volontari sono sottoposti ad accertamenti pratici ai fini della valutazione finale necessaria al superamento del corso.

Al termine dell’addestramento previsto presso il Reggimento, i volontari vengono trasferiti ai Reparti/Enti di impiego.

Giornata Tipo al RAV

Approssimativamente ecco come si svolge una giornata al RAV

La giornata è scandita da orari fissi e precisi, che sono gli orari di massima della vita militare in generale cioe:
– 06.30 Sveglia da Lunedi a Venerdi, Sabato e Domenica la sveglia e alle 07.30;
– 07.00 Colazione da Lunedi a Venerdi, Sabato e Domenica alle 07.30, nel lasso di tempo dalla sveglia alla colazione, ci si lava ci si veste si sistema il posto branda;
– 07.45 adunata pre alzabandiera;
– 08.00 Alzabandiera da Lunedi alle Venerdi, Sabato e Domenica alle 08.30;
– 08.10 inizio attivita addestrative, al reparto inizia l’orario di lavoro;
– 12.00 /13.00 orario di pranzo;
– 13.30 adunata e ripresa attivita addestrativa e lavorativa;
– 16.30 fine orario di servizio;
– 17.30 libera uscita da Lunedi a Giovedi, il Venerdi alle ore 13.00, Sabato e Domenica alle 09.30;
– 18.00 cena;
– 23.00 rientro da libera uscita da Domenica a Giovedi, Venerdi e Sabato alle ore 23.30;
– 23.15 contrappello da Domenica a Giovedi, Venerdi e Sabato alle 23.30;
Questi gli orari da rispettare al secondo sopratutto durante il RAV, in genere se non si e di servizio e non si e troppo lontani da casa si puo andare in Licenza di fine settimana dal Venerdi alle 13.00 alla domenica alle 24.00.

Impianti della Caserma:

ADDESTRATIVI
– Campo addestramento ginnico sportivo militare;
– Poligono di tiro in galleria;
– Strisce addestrative per lo sfruttamento del terreno.

RICREATIVI
– Campi da calcio e calcetto;
– Palestra coperta;
– Campi da tennis;
– Campi da pallavolo;
– Campo da basket;
– Cinema;
– Biblioteca;
– Pizzeria;
– Sale convegno truppa.

LOGISTICI
– Infermeria;
– Cucine;
– Refettori;
– Complessi doccia.

PER IL CULTO
– Cappella.

 

Le informazioni riportate nel presente articolo sono indicative. Il documento ufficiale al quale fare riferimento è la lettera di convocazione che si riceve all’atto dell’incorporamento.

 

2° Bando 2017 – Incorporazione prevista

– l’incorporazione del 2° blocco del 2° bando 2017 è prevista il 9 novembre 2017

– l’incorporazione del 3° blocco del 2° bando 2017 è prevista il 1° febbraio 2018

(Fonte informazioni www.concorsi.difesa.it)

 

Fonte informazioni:

Ministero della Difesa – 85° Reggimento Addestramento Volontari “Verona”

concorsi.difesa.it

MilitariForum – 85° RAV

– VFP1 NEI RAV: DOVE NASCONO I SOLDATI

FVB – RAV

www.vecio.it

caserma_duca_ingresso_

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.