Notizie

Scoperta tomba Longobarda a Montorio

Importanti ritrovamenti archeologici durante i lavori di sistemazione degli argini del Fiumicello

 

tomba longobarda ago13
19 Agosto 2013

 

Nei giorni scorsi, all'interno del cantiere del Consorzio Alta Pianura Veneta, per il rifacimento degli argini del corso d'acqua Fiumicello, in prossimità di via A. Da Legnago a Montorio, è stata fatta una scoperta eccezionale.

 

Durante gli scavi di preparazione per i nuovi argini è stata individuata un pietra tombale con un foro centrale. I lavori sono stati immediatamente fermati e gli archeologi hanno potuto procedere alla minuziosa analisi dell'importante ritrovamento.

 

Dalle prime analisi e informazioni pare si tratti di una tomba longobarda. All'interno sono stati trovati quattro scheletri sovrapposti di un adulto e tre bambini, monete dell'epoca, una fibbia di una cintura e un pettine d'osso. Tutti i reperti sono stati prelevati dai tecnici della Soprintendenza per i Beni archeologici del Veneto.

 

Si ringrazia Luca Benedetti per le informazioni e le immagini fornite.

 

Di seguito le immagini degli archeologi all'opera per l'analisi dei ritrovamenti.

 

 

 

 

 

 

Foto del ritrovamento

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna