Le campane di Mizzole


campanile_mizzole.jpg

CAMPANILE della CHIESA

SS. PIETRO e PAOLO di MIZZOLE

 

CONCERTO di 9 CAMPANE

in TONALITA’ SI bem. 3

Il campanile è del XVII secolo su base romanica, con cella campanaria a monofore dotate di balaustra,e cuspide a bulbo impostata su un tamburo ottagonale.

 


LE CAMPANE

 
Campana
nota

diametro

bocca (CM.)
peso
kg
fonditore

anno di fusione

iscrizioni
 
9
 
SI b3
 
77,5
 
270
CRESPI
Crema
1755
CHR VINCIT REGNAT IMPERAT
ET AB OMNI MALO NOS DEFENDAT

CRISTO VINCE, REGNA, GOVERNA E

CI DIFENDE DA TUTTI I MALI .
 
8
 
DO 4
 
70,4
 
197,7
ALLANCONI
Bolzone Crema
2006
ECCE CRUCEM DOMINI FUGITE
PARTES ADVERSAE

FUGGITE , AVVERSITA’ , QUESTA CROCE DEL SIGNORE .

 
7
 
RE 4
 
62
 
140
CRESPI
Crema
1755
EXVRGAT DEVS ET DISCIPENTVR INIMICI EIVS
DIO RISORGE E I SUOI NEMICI SONO SCONFITTI .
 
6
 
MI b 4
 
56
 
100
CAVADINI Luigi Verona
Rif. 1874

IN TE DOMINE SPERAVI NON CONFUNDAR IN ATERNUM

HO CREDUTO IN TE SIGNORE E NON SARO’ MAI CONFUSO .

 
5
 
FA 4
 
52,8
 
87,7
ALLANCONI
Bolzone Crema
2006
IN RICORDO DEL MAESTRO
“ DINO MARTINI ”
I FRATELLI LUIGI E GIUSEPPE
 
4
 
SOL 4
 
47,1
 
64
ALLANCONI
Bolzone Crema
2006

“STELLA DELLA EVANGELIZZA
ZIONE” SS.PATRONI PIETRO E PAOLO APOSTOLI

RIPORTA il SIMBOLO del GIUBILEO.
 
3
 
LA 4
 
42
 
45,7
ALLANCONI
Bolzone Crema
2006
IN RICORDO DEI CAMPANARI DELLA VAL SQUARANTO “ GRUPPO CAMPANARIO MIZZOLE MONTORIO”
 
2
 
SI b 4
 
38,8
 
36
ALLANCONI
Bolzone Crema
2006
A RICORDO DELL’ORIGINE DELLA DISCENDENZA “NESSO 1848”
MIZZOLE 2006
 
1
 
DO 4
 
35,2
 
28,1
ALLANCONI
Bolzone Crema
2006
MADRE DI GESU PROTEGGI I BAMBINI, GIOIE DEL MONDO
 
 

Nel 1755 sono state collocate sul campanile tre campane del fonditore Domenico Crespi di Crema,il quale nello stesso anno ha realizzato a Verona città il primo concerto di cinque campane intonate in scala musicale, nel campanile di San Fermo Maggiore. E’ presente in chiesa una piccola campana del fonditore Lucius De Rubeis ( Lucio Rossi ) dell’anno 1716.Altre tre campane sono custodite in chiesa e sono state sostituite nel concerto attuale con quelle nuove fuse nel 2006.

Incastellatura metallica con contrappesi “Cavadini classico”.Il concerto è azionato manualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.