2^ Giornata Logimont Bosco Montorio 2010 2011



Pol. Cornedo 3
Logimont Bosco Montorio 2
                                           

 

Parziali: ( 25-27;27-29;25-21;25-21;15-9 )

Frassoni Manuel 20
Marconi Manuel 25
Ambrosi Luca 6
Resentera Mattia 0
Toriello Giuseppe 14
My Alberto 0
Tosadori Nicola 2
Giacometti Simone Ne
Dal Dosso Davide Ne
Vercellone Giovanni 13
Corsi Samuele 1
Marchi Andrea 1°Libero2
Bertoncelli Luca °Libero
Piccoli Roberto 1°Allenatore
Marchi Luigi 2°Allenatore

 

La Logimont Bosco Montorio torna con un punto da Cornedo dopo avere perso la prima partita del campionato. Incontro dai due volti. All’inizio i ns ragazzi non sono brillantissimi in attacco, ma in seconda linea lavorano molto bene conquistandosi il merito di rigiocare molti palloni, una volta andati sul due a zero hanno tirato i remi in barca e hanno subito per tre set il gioco del Cornedo senza praticamente opporre resistenza.
Mister Piccoli parte con la formazione consueta: Corsi, Toriello, Frassoni, Marconi, Tosadori, Ambrosi, libero Marchi. Si vede subito che sarà una serata difficile in quanto nonostante il vantaggio il gioco non è fluido, ci sono difficoltà a dare una ricezione buona con continuità e per trovare l’azione punto sono necessari più scambi. Tosadori va in crisi sia in attacco che in ricezione ed al suo posto entra Vercellone. Nonostante tutto la Logimont Bosco Montorio vince il primo 27-25.
La seconda frazione vede subito i locali scappare avanti si qualche lunghezza, ma capitan Frassoni e compagni non si lasciano demoralizzare e tengono il set in equilibrio con delle difese spettacolari. Anche in questa frazione il colpo di coda è dei neroverdi 29-27.
Sembra fatta, la mancanza di fluidità nel gioco è evidente, ma si comunque sul 2-0, ed invece come la settimana scorsa il terzo set viene regalato al Cornedo senza combattere e facendo semplicemente il compitino.
Nella quarta frazione si torna a vedere un po’ di gioco e si comandano le operazioni fino al 14-10 e al 18-16. Poi un blackout generale porta il parziale sul 19-24 per Cornedo. Si rimanda la decisione finale al tiebreak.
Montorio resta in gioco fino al 6-6, poi è un monologo dei vicentini, con scelte dei ns ragazzi che lasciano basiti. 9-15 è l’esito finale del set che fa festeggiare Cornedo.
Sabato riposiamo e pertanto adesso ci sono davanti due settimane per vedere di recuperare recuperare quella fluidità di gioco che tanto aveva impressionato i ns avversari durante la Coppa Veneto. Siamo in un momento di stagione non decisivo, ma i punti persi per strada ora più avanti potranno essere molto importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.