Esondazione Squaranto 16 Maggio 2013. Gli interventi?


Interventi post alluvione a Verona. Le dichiarazioni dell'Assessore regionale Conte e del Dirigente del Genio Civile. E le opere per il torrente Squaranto?

 

Riportiamo di seguito il servizio di TGVerona del 19/06/2013 relativo ad un vertice che si è tenuto per discutere gli interventi da realizzare per scongiurare nuove esondazioni nell'est veronese.

 

Maurizio Conte – Assessore Regionale all'Ambiente: "La Regione dal 2010 si è attivata per pianificare quelle che sono le priorità e le esigenze d'interventi sia strutturali che di manutenzione […] Il percorso è iniziato con la realizzazione di casse di espansione che da decenni non venivano realizzate"

 

Genio Civile – Piano degli interventi che riguarda soprattutto i rinforzi e le arginature dall'Aldegà al Tramigna. Maurizio Roncada – Dirigente Responsabile Genio Civile di Verona: "Sono tutti interventi necessari per rinforzare le arginature. Ma sono, non vorrei dire dei pagliativi, ma quasi, se non vengoro realizzati nel frattempo i bacini di laminazione in parte finanziati e in parte no dalla Regione Veneto"

 

E le opere strutturali e gli interventi di arginatura del Torrente Squaranto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.