Pericolo Squaranto – Scuole e abitazioni in zona di esondazione



Le scuole e le abitazioni di Montorio in zona esondazione. La relazione della protezione civile

 

esondazione disegnoGiovedì sera al Consiglio di Circoscrizione a Quinto alle ore 20.45 sarà presente il responsabile della Protezione Civile del Comune di Verona, Arch. Saletti, per relazionare in merito al pericolo Esondazione del Torrente Squaranto, in merito al processo di revisione del Piano di emergenza Comunale (PEC) con l’inserimento dello specifico allegato relativo alla zona di Montorio e dare indicazioni sui comportamenti corretti da tenere in caso di esondazione.

 

I tecnici della Protezione civile in questi giorni stanno verificando con specifici sopralluoghi le scuole montoriesi e con i dirigenti scolastici stanno cercando di mettere a punto un protocollo per la messa in sicurezza delle scuole in caso di ondate di piena del Torrente Squaranto.

 

La presenza della Protezione Civile al Consiglio di Circoscrizione sarà l’occasione per avere tutte le adeguate risposte su questo delicato argomento: chi deve dare l’ordine di evacuazione? Chi segnala alle scuole l’imminente pericolo esondazione? In quale modo? Con quale anticipo temporale? Quanto tempo serve per evacuare una scuola? Chi emana l’eventuale ordinanza di chiusura delle scuole in caso di pericolo? Quali sono i compiti della Protezione Civile? Quali quello del Sindaco e del Prefetto? Quali sono le le abitazioni nelle zone di esondazione?

 


E’ importante la presenza dei cittadini montoriesi soprattutto se genitori di bambini e ragazzi che frequentano le scuole a Montorio

 

Convocazione Consiglio di Circoscrizione 6 Febbraio 2014

Convocazione in seduta ordinaria
Giovedì 6 febbraio 2014 alle ore 20.45
presso la Sala consiliare di Quinto
via Valpantena, 40 – Quinto – Verona

Relazione del responsabile della Protezione Civile del Comune arch. Pier Luigi Saletti.
L’argomento sarà trattato a inizio seduta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.