Castello di Montorio: in arrivo un defibrillatore. Lavori e custode a che punto sono?


A breve il Castello di Montorio sarà dotato di un defibrillatore.

Il Dirigente del settore decentramento del Comune di Verona ha firmato la Determina di concessione del Patrocinio alla manifestazione “Estate al Castello di Montorio 2018” e del contributo di 1.000,00 euro per l’acquisto di un defibrillatore da tenere a disposizione durante gli eventi.

La richiesta (patrocinio e contributo per acquisto DAE) è stata presentata dall’Associazione “Delle Due Valli” il 12 giugno 2018 ed approvata dalla Giunta il 18 dello stesso mese.

La Determina n. 4228 del 24 agosto 2018 ha autorizzato, forse tardivamente, le concessioni atteso il prossimo calare dell’autunno.

Adesso aspettiamo l’inizio dei lavori nell’area interna del Castello, così come indicato nel piano delle opere triennali 2018-2020 (100.000,00 euro il valore stanziato), con partenza del cantiere previsto nel 4 trimestre 2018.

Sarebbe altresì utile conoscere i tempi per la nomina del nuovo custode dopo le “dimissioni” del signor Pasetto Giuseppe da parte della precedente Amministrazione. Chi apre e vigila oggi il Castello?

Alberto Speciale  

(foto con particolare dell’area interna del Castello oggetto dei lavori previsti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.