La Giunta annulla il Pua Ai Tigli


La fideiussione è irregolare, la giunta comunale annulla il Piano urbanistico

Stop al progetto a Montorio in via dei Tigli per la costruzione di 120 appartamenti: la polizza presentata da 1,5 milioni è irregolare. Mercoledì mattina, la giunta, su proposta dell’assessore Ilaria Segala ha annullato il piano urbanistico.

Anche in questo caso (come a Chievo, a San Rocchetto di Quinzano), l’impresa costruttrice (la società La Fossetta srl) aveva presentato una polizza fidejussoria a garanzia del progetto che si è rivelata non corretta. La Giunta, scaduto il termine del periodo temporale entro il quale la ditta doveva presentare una nuova fideiussione ha annullato l’intero PUA (Piano Urbanistico Attuativo).

La polizza allegata all’accordo è risultata inefficace perché la compagnia LIG Insurance è fallita. A scoprire l’irregolarità della fideiussione era stato il capogruppo di Sinistra in Comune, Michele Bertucco, che aveva definito «carta straccia» la garanzia presentata per l’area di Montorio: la polizza stipulata il 24 ottobre 2014 a garanzia del milione e mezzo di euro di opere pubbliche che il proponente si era impegnato a realizzare, era stata emessa da una società di Bucarest, nel frattempo fallita ma di cui l’autorità di controllo romena aveva disposto la sospensione nel febbraio 2015. Anche se fosse stata regolare, la fideiussione per Montorio rischiava di essere insufficiente, visto che avrebbe dovuto essere di garanzia per la realizzazione di una palestra con campo da pallavolo e pallacanestro, spazi interni per associazioni, due palestre attrezzate e persino fontane con giochi d’acqua. Cose per cui sarebbe stato necessario avere a disposizione più o meno 5 milioni di euro, mentre il contributo era stato quantificato attorno al milione e mezzo di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.