Superbeton rimane ferma, il Tar boccia la ripresa


L’autorizzazione resta revocata e l’impianto chiuso, quantomeno sino a sentenza definitiva

Il Tribunale Amministrativo Regionale del Veneto ha respinto la domanda di sospensione cautelare, promossa da Superbeton Spa, del provvedimento 273 del 31 gennaio di quest’anno.

Su Verona News l’articolo di approfondimento con tutte le informazioni:

Montorio: il TAR del Veneto conferma la chiusura della Superbeton Spa. Manca il “fumus boni iuris”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.