#SIRIPARTE: IL PIACERE DI LEGGERE


 E se leggere un libro fosse un modo per conoscere meglio le persone?
Un consiglio di lettura non è solo un libro da leggere, è un dono incartato con cura che arriva da qualcuno che vuole solo condividere il piacere di qualcosa di “buono”. Per chi volesse condividere un consiglio di lettura può scrivere a montorioveronese@gmail.com lasciando anche un piccolo commento.

Ecco in consigli della settimana

Cristina consiglia: La cacciatrice di storie perdute di Sejal Badani

Questa è la storia di Java, una giovane donna che a seguito di tre gravidanze interrotte e un matrimonio in crisi sembra aver perso ogni speranza di vivere felice. Decide così di partire per l’India il suo paese d’origine. Qui conoscerà oltre che le bellezze, i profumi e i sapori della civiltà indiana anche una storia bellissima della sua famiglia e della nonna materna e dei segreti che potranno capovolgere i rapporti con la madre. Questa storia rivelerà il coraggio e carattere delle donne della sua famiglia e le darà una nuova spinta a vivere e superare gli ostacoli della vita.

Marta consiglia:

Fiore di roccia di Ilaria Tuti

Storia delle portatrici carniche, durante la Grande Guerra. La storia delle donne che riempivano la loro gerla di medicinali, munizioni e cibo, risalivano per ore nella neve fino alle ginocchia e salivano al fronte. È un romanzo che fa rivivere e conoscere la storia con il cuore.

Mara, una donna del novecento di Ritanna Armeni

La storia di donne che con la loro amicizia raccontano e rappresentano la complessità dell’epoca fascista. Piazzale Venezia 1933, Mara con l’entusiasmo dei suoi 13 anni percepisce il sapore della libertà e dell’emancipazione, ma è solo un’illusione e ne capirà l’inganno, Nadia invece manterrà le sue convinzioni fino alla fine.

La moglie dell’aviatore di Melanie Benjamin

“La prima coppia volante”, Anne Murrow e il marito Charles Lindbergh. Il vortice del successo e della notorietà e la tragedia del rapimento del figlio, ritrovato morto pochi mesi dopo. Le asfissianti regole della celebrità si mescolano con lo straziante e intimo dolore di una madre e di un padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.