Assessore Segala: “La prevenzione parte dalla pianificazione”


Prevenzione: cancellate due lottizzazioni (la 61 e la 560) a Montorio

Di seguito il post dell’Assessore alla Pianificazione Urbanistica del Comune di Verona pubblicato pochi minuti fa in facebook.
 
Ilaria Segala: “La prevenzione parte dalla pianificazione, ricordo che nella variante 23 di Sboarina sono state cancellate due lottizzazioni (la 61 e la 560) a Montorio presenti nella versione “Tosi” perché entrambe ricadevano nel PAI (piano assetto idrogeologico fiume Adige) come zone pericolose e anche nel Piano di gestione del rischio alluvioni !!
Mentre ad Avesa nella scheda 42 è stata aggiunta la prescrizione che deve essere preventivamente richiesto il parere all’Autorita di Bacino del fiume Adige prima di procedere al piano urbanistico attuativo dell’area.
Queste scelte sono passate quasi inosservate ai più, ma ricordiamoci in questi giorni dolorosi che le scelte urbanistiche del passato incidono oggi in maniera devastante sull’assetto idrogeologico della città. Fiera di aver usato molta gomma da cancellare nella variante 23″.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.