Ape nei quartieri – spettacoli teatrali


Spettacolo itinerante sul tema dell’ecologia

Pungiglione Teatro in collaborazione con Comitato Fossi
presenta
L’APE NEI QUARTIERI

“L’Ape nei Quarteri” è uno spettacolo all’aperto per ambienti ampi, come parchi, piazze, giardini. La scena si svolgerà sia sull’Apecar che nelle sue vicinanze. Lo spazio scenico verrà delimitato, e il pubblico verrà disposto dagli attori secondo le norme di sicurezza vigenti.

Il mezzo, messo a disposizione dal Comitato Fossi Montorio e rigenerato da Amia, diventerà un vero e proprio palcoscenico, sul quale saliranno Enrico e Claudio Ferrari, Nicolò Sordo, Michele Lonardi e Paolo Montresor. Una compagnia di attori e musicisti professionisti, creatasi per l’occasione, che stupirà i più piccoli con uno spettacolo di circa mezzora.

L’iniziativa prenderà il via domenica 6 settembre. Alle ore 15.30 al parco di via dei Gelsi di Montorio e alle 18.30 ai giardini di Santa Croce. Il 13 settembre sarà la volta di Parco San Giacomo e dei giardini di via Prina, sempre con gli stessi orari. La domenica successiva l’apecar arriverà in piazza Arsenale e poi ai giardini di via Zancle. Infine, il 4 ottobre, ultime due tappe, al parco Achille Forti e in lungadige San Giorgio. Appuntamenti all’aperto per consentire il distanziamento sociale e il rispetto delle misure anti-Covid.

Pungiglione Teatro: un modo diverso di arrivare al pubblico e di essere presenti tra le persone.Rappresentazioni teatrali in giro per la città a bordo di un’Apecar.
Uno spettacolo itinerante sul tema dell’ecologia per tutte le fasce d’età, che unisce il racconto di favole alla giocoleria e alla musica.
Le api, con la loro importanza nell’ecosistema, sono le protagoniste di questa avventura teatrale che toccherà, con un linguaggio immaginifico, i problemi del nostro pianeta e del nostro presente.

“Uno spettacolo itinerante che unisce più forme d’arte all’attenzione per l’ambiente – afferma l’assessore alla Cultura -. Dopo mesi difficili per tutto il settore dello spettacolo, abbiamo fortemente voluto sostenere questa iniziativa anche per supportare il lavoro di giovani artisti, impegnati sul territorio”.

“Un messaggio positivo ed educativo soprattutto per i bambini – aggiunge l’assessore al Decentramento -. In questo modo per quattro domeniche faremo rivivere i parchi cittadini, portando un’iniziativa nuova, diversa dal solito e adatta a tutte le famiglie”.

Scarica Progetto e Calendario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.