Iniziativa solidale da parte dei soldati dell’85° RAV


Alle porte delle festività natalizie i soldati di Montorio dimostrano la loro solidarietà

Mercoledì 1 dicembre, presso l’Ospedale Civile Borgo Trento di Verona e l’Istituto del Sacro Cuore di Negrar, le donne e gli uomini dell’85° Reggimento Addestramento Volontari “Verona” hanno consegnato circa 300 panettoncini ai bambini ricoverati nei rispettivi reparti di Oncoematologia Pediatrica e Pronto Soccorso Pediatrico.

Alla presenza del Comandante, Colonnello Christian Ingala, e di alcuni allievi Volontari in Ferma Prefissata di un anno  del Reggimento, sono stati consegnati i piccoli dolci simbolo delle festività natalizie. Particolarmente significativa è stata presenza dei giovani Volontari, che a breve presteranno giuramento alla Patria e che, sposando entusiasticamente l’iniziativa solidale, hanno dato prova che il militare dev’essere in primis un cittadino esemplare, condividendo sotto ogni aspetto i più alti valori morali.

Il Comandante, nell’incontrare i responsabili delle strutture Ospedaliere, rispettivamente il Dottor Simone Cesaro e il Dottor Antonio Deganello, che hanno ringraziato per l’iniziativa, ha voluto esprimere la solidarietà e vicinanza alle famiglie dei bambini dell’ospedale, nella speranza che i semplici doni portino un sorriso ai piccoli ricoverati, oltre i suoi più fervidi auguri per le prossime festività.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.