L’Istituto Comprensivo 17 Montorio secondo al concorso nazionale Ance “Progetta la tua casa ideale”


L’istituto comprensivo 17 Montorio si è classificato al secondo posto nel concorso nazionale organizzato da ANCE, Associazione nazionale dei costruttori, di idee Macroscuola-Progetta la tua casa ideale. La premiazione dell’edizione 2020/2021 si è tenuta il 7 luglio a Roma.

Il concorso organizzato da ANCE e rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo grado, aveva come oggetto la progettazione della casa ideale.

L’emergenza sanitaria che ha segnato il 2020 tra i molteplici cambiamenti ha costretto studenti, famiglie e docenti a misurarsi con la didattica a distanza all’interno delle proprie abitazioni e molto spesso si è constatata la loro inadeguatezza non solo in termini di superficie, ma anche di organizzazione degli spazi, abitabilità, orientamento, luminosità, acustica.

Tale riflessione ha indotto i Giovani Imprenditori Edili di ANCE Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Marche, Abruzzo, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia a ridefinire gli obiettivi del Concorso Macroscuola; sino all’edizione 2020 avevano chiesto agli studenti di dar vita ad un loro modello di scuola ideale, ma in considerazione della crisi sanitaria internazionale, hanno voluto scoprire le sembianze della casa ideale, del luogo dove i ragazzi potessero conciliare lo studio con i momenti di vita e lavoro quotidiani della famiglia.

Considerando che l’evento storico dell’emergenza sanitaria potesse rappresentare anche un’opportunità per muovere verso il cambiamento, i Giovani Imprenditori hanno, dunque, promosso un concorso a premi per consolidare il rapporto con gli istituti scolastici e mettere a frutto, ancora una volta, la creatività degli studenti permettendo loro di sperimentare modalità di progettazione.

I progetti pervenuti sono stati valutati in due fasi secondo i seguenti criteri: originalità della proposta, realizzabilità dell’intervento, chiarezza degli elaborati presentati, componente innovativa del progetto, autenticità del progetto.

Nella prima fase i Giovani Imprenditori Edili di ciascuna regione partecipante hanno stilato una graduatoria dei progetti pervenuti, i primi due classificati per ciascuna regione sono stati ammessi alla fase successiva.

Nella seconda fase la giuria nazionale ha individuato i tre progetti vincitori:

Primo posto – Istituto Comprensivo “Nelson Mandela” di Varazze – Celle Ligure (SV);

Secondo posto – Istituto Comprensivo 17 Montorio – Verona (VR),

Terzo posto – Istituto 3 Rodari Annecchino – Pozzuoli (NA).

Ecco il progetto realizzato dalla classe 3B:

2° classificato IC Verona pdf 3,2 Mb

Fonte informazioni: www.giovani.ance.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.