Celtic Nights, due notti magiche al Castello di Montorio


Un cielo stellato, una rocca, una vista mozzafiato e una musica antica

CELTIC NIGHTS due notti magiche, venerdì 17 e sabato 18 giugno, in arrivo al Castello di Montorio (VR). Serate di musica, danza e tradizione irlandese e scozzese, in uno scenario mozzafiato, che domina la città di Verona.

Ad inaugurare la serata musicale, sarà il suggestivo suono della cornamusa scozzese, eseguito da un esperto piper, dalla torre del castello. (ore 20.15)

Alle 20.30 sarà sul palco la Compagnia spettacoli Gens d’Ys Accademia Danze Irlandesi per una travolgente esibizione, dai ritmi incalzanti. La manifestazione proseguirà con il concerto del gruppo Talamh (21.00) un progetto di recente formazione, propone un repertorio che si snoda con versatilità ed eleganza da ballate dell’Isola di Smeraldo fino a set strumentali, dalle suggestioni dell’arpa fino al graffiante suono del gaelico scozzese; da brani storici di matrice celtica e scandinava fino a composizioni moderne.

Chiuderanno la prima la serata i Patricks (22.30), band Irish Folk acustico, che si distingue per la capacità di proporre brani della tradizione irlandese e celtica arrangiati in chiave moderna.

Il gruppo formatosi nel 2012, nella città di Verona, festeggia quest’anno il decimo anniversario di attività con un concerto speciale, proprio a Celtic Nights.

L’evento aprirà al pubblico con un mercatino artigianale e dei food-truck fin dalle 19:00.

Nel pomeriggio di sabato, prima degli appuntamenti musicali, si ballano le danze irlandesi con Gens D’Ys che propongono uno stage dedicato a bambini e adulti, per imparare semplici e divertenti coreografie. (17:00)

Seguirà, alle 18:00, un Workshop di canto polifonico con un’insegnante d’eccezione: Caterina Sangineto, docente della Traditional Music Academy. Il pubblico avrà modo di apprezzare l’artista anche durante la serata, si esibirà, infatti, alle 20:30 in un concerto di arpa celtica, strumento evocativo per eccellenza, trasportando i presenti in atmosfere indimenticabili.

Alle 21:00, torna sul palco la Compagnia Spettacoli dell’Accademia Danze Irlandesi Gens d’Ys che presenterà uno show vivace, un vortice di musica, balli, virtuosismi dei passi, ritmo e coordinazione; impreziosito dai costumi di scena, sostenuto da un’eccellente esecuzione tecnica e coreografica dei ballerini Gens d’Ys.

A seguire GADAN, quartetto celebre nella scena irish e irish-rock italiana che trascinerà tutti nell’incredibile mondo della musica celtica. (ore 22.30)

Allo scoccare della mezzanotte risuoneranno le note della cornamusa scozzese che chiuderanno la manifestazione.

INFORMAZIONI:

Castello di Montorio (VR)

Via Castello – 37141 Montorio, Verona (VR)
COSTO BIGLIETTI:

Ingresso singola giornata: 15 €
Ingresso due giorni: 20 €

Biglietti acquistabili a questo link: https://ticket.cinebot.it/imbolc/titolo/2

https://www.celticnights.it

Organizzatore: IMBOLC S.r.l – info@imbolc.it 

Celtic Nights è in arrivo al castello di Montorio (VR). Due serate di musica, danza e tradizione irlandese e scozzese in uno scenario mozzafiato che domina la città di Verona.
 
Ingresso a pagamento
Per maggiori informazioni: Celtic Nights – Montorio
Ecco il programma

Venerdì 17 giugno 2022
Ore 19.00 Apertura cancelli, mercatino artigianale e food-truck
Ore 20.15 Apertura della serata con l’accompagnamento del suono di cornamusa scozzese dalla torre del castello
Ore 20.30 Esibizione compagnia spettacoli Gens d’Ys Accademia Danze Irlandesi
Ore 21.00 Concerto Talamh
Ore 22.30 Concerto Patricks

Sabato 18 giugno 2022
Ore 17.00 Stage di danze irlandesi per bambini e adulti a cura di Gens d’Ys Accademia Danze Irlandesi
Ore 18.00 Workshop di canto polifonico con Caterina Sangineto, docente della Traditional Music Academy
Ore 20.30 Concerto di arpa celtica con Caterina Sangineto
Ore 21.00 Spettacolo di danze irlandesi con la compagnia spettacoli Gens d’Ys
Ore 22.30 Concerto Gadan
Ore 00.00 Chiusura della manifestazione accompagnata dal suono della cornamusa scozzese

 

VENERDÌ 17 GIUGNO 2022 ALLE ORE 21:00

Talamh a Celtic Nights

Talamh è un progetto di recente formazione che unisce tutta l’esperienza sui palchi internazionali maturata da Caterina Sangineto (Ensemble Sangineto, Lyradanz) e Davide Bonacina (Storm in a Teapot), immancabile punto di riferimento del circuito irlandese italiano, con la maestria di uno dei giovani astri nascenti italiani del violino Irish, Joan Gatti.
Il repertorio si snoda con versatilità ed eleganza da ballate dell’Isola di Smeraldo fino a set strumentali, dalle suggestioni dell’arpa fino al graffiante suono del gaelico scozzese, da brani storici di matrice celtica e scandinava fino a composizioni moderne.

VENERDÌ 17 GIUGNO 2022 ALLE ORE 22:30

Patricks a Celtic Nights

Patricks è un gruppo Irish Folk acustico, formatosi nel 2012 nella città di Verona: la band festeggia quest’anno il decimo anniversario di attività con uno speciale concerto a Celtic Nights nel castello di Montorio (VR).
Assunta stabilmente la formazione attuale nel 2015, i Patricks arrivano a esibirsi a importanti festival.
La band si distingue per la capacità di proporre brani della tradizione irlandese e celtica arrangiati in chiave moderna.
Tra gli artisti che maggiormente ne influenzano lo stile spiccano High Kings, Connla e The Pogues, insieme a formazioni meno canoniche come Orthodox Celts, Modena City Ramblers e Flogging Molly.
Band poliedrica ma mai banale, in breve tempo arrivano ad esibirsi in tutto il nord-est portando energia sui grandi palchi dei festival come calore ed allegria nei piccoli pub.
 

SABATO 18 GIUGNO 2022 ALLE ORE 17:00

Stage di danze irlandesi per bambini e adulti a Celtic Nights

Nel pomeriggio di sabato, prima dei concerti, si ballano le danze irlandesi con Gens D’ys!
Alle ore 17:00 stage di danze di gruppo aperto a tutti per imparare semplici e divertenti coreografie da ballare sulla musica tradizionale. Non è richiesta nessuna esperienza di danza e nessuna prenotazione per partecipare.

SABATO 18 GIUGNO 2022 ALLE ORE 18:00

Workshop di canto polifonico a Celtic Nights

A Celtic Nights di Montorio un workshop dedicato al canto con un’insegnante d’eccezione: Caterina Sangineto, insegnante della Traditional Music Academy.
Il workshop di canto di gruppo ha una durata di un’ora e mezza e ha per obiettivo l’apprendimento di una o più melodie della tradizione irlandese o scozzese o gallese da 2 a 3 voci massimo, valorizzando il timbro naturale di ciascuno imparando al contempo a sviluppare un’intesa vocale d’insieme. Non è richiesta la conoscenza della lettura dello spartito, né conoscenze pregresse nel canto.
Per una migliore riuscita del workshop ogni laboratorio si può attivare con un numero minimo di 4 iscritti.

SABATO 18 GIUGNO 2022 ALLE ORE 20:30

Concerto di arpa celtica con Caterina Sangineto

L’arpa celtica è lo strumento evocativo per eccellenza. Le corde pizzicate toccano nel profondo chiunque ascolti e fanno viaggiare nel tempo, richiamando melodie ancestrali.
Caterina Sangineto aprirà la serata di sabato con un concerto di arpa celtica che vi trasporterà in atmosfere indimenticabili.
Figlia del maestro liutaio di strumenti antichi Michele Sangineto, si è formata nell’ambiente artistico del padre. Sin dall’età di 6 anni apprende a suonare diversi cordofoni della tradizione europea (salterio ad arco, a pizzico e arpa) e
accanto alla peculiare formazione musicale ricevuta nell’ambiente familiare compie studi accademici presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano.
Collabora a diverse formazioni come cantante e strumentista (flauto dolce, flauto traverso, salterio ad arco, arpa) con cui si è esibita nei principali festival folk e celtici in tutta Europa, dai Paesi Baltici alla Spagna, dal Portogallo alla Russia.

SABATO 18 GIUGNO 2022 ALLE ORE 21:00

Spettacolo Gens D’ys a Celtic Nights – Montorio (VR)

SABATO 18 GIUGNO 2022 ALLE ORE 22:30

Gadan a Celtic Nights

Gadan è un nuovo progetto creato da quattro esperti musicisti della scena trad irlandese e folk/rock europea, con alle spalle anni di partecipazioni nei più grandi festival musicali tradizionali e folk europei e statunitensi.
Un repertorio di impatto, valorizzato dalla dimensione live, con un sound new-trad nello stile di Talisk, WeBanjo3, The East Pointers, Rura, ma con un’identità unica data dall’esperienza di musica folk, che spazia dal Traditional Irish & Scottish all’Appalachian & Old Time, in aggiunta alla profonda connessione con le folk ballads regionali del nord italia.
La musicalità e liricità di Gadan esplora la profonda connessione tra persone migranti da diverse parti dell’Europa, come Irlanda e Italia, e gli Stati Uniti, attraverso un rinvigorente e moderno approccio musicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.