Segnalazione sacchi immondizia abbandonati in Valsquaranto. AMIA: non nostra competenza


Pubblichiamo di seguito la lettera firmata, inviata alla nostra redazione, oltre che al Comune di Verona settore Ambiente, Circoscrizione 8^ e Amia Verona.

Nella lettera si segnalano sacchi di rifiuti abbandonati negli avvallamenti lungo la strada principale che sale lungo la Valsquaranto. Viene chiesto inoltre l’installazione di un cassonetto per il conferimento dei rifiuti.

Amia risponde che ” la pulizia del letto del torrente non è in carico alla scrivente azienda” e che “non è possibile il posizionamento di contenitori nella zona segnalata“.


Lettera del 29 gennaio 2023

ieri, percorrendo Via Squaranto, tra Mizzole e Pigozzo, nei fossati a destra della strada, ho notato nuovamente diversi sacchi d’immondizia (v. foto) sicuramente gettati in più occasioni da qualcuno che spesso percorre la stessa.

Dato che i sacchi sono tutti dello stesso tipo, è facile immaginare che l’incivile sia sempre la stessa persona.
Non ho idea se i fossati siano proprietà privata o pubblica, l’importante è che qualcuno si occupi di raccogliergli dato che alcuni sono lì da almeno un mese.

Colgo l’occasione per farVi una richiesta.

E’ risaputo che lungo tutte le nostre strade, tanto nelle aree urbane come fuori dagli abitati, ci si imbatte continuamente in bottiglie e contenitori di plastica, di vetro e lattine di alluminio gettati dai passanti e dagli automobilisti. Quando possibile, come ieri, uno porta con sè un sacchetto e raccoglie quello che vede per terra; purtroppo però, se in città o negli abitati qualche cassonetto per le immondizie lo si trova, non è così in zone extra urbane come, appunto, la Pissarota.
Potrei essere in errore ma dopo Mizzole e fino alla “Trattoria Al Confin” non c’è nessun cassonetto dove gettare le immondizie e quelli lì presenti sembrano per di più essere ad uso esclusivo del privato, dato che sono tutti chiusi dentro un recinto facente parte della trattoria stessa.
Io mi sono permesso, e chiedo scusa, di lasciare quanto raccolto lì accanto sperando che venga gentilmente buttato negli appositi cassonetti dai gestori del locale, ma sarebbe ottimo se AMIA mettesse nelle vicinanze almeno un cassonetto a disposizione dei passanti.

Con la speranza che quanto sopra indicato sia di Vs interesse porgo cordiali saluti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.