No alla pizzeria sul Fontanon! Consegna firme al Comune di Verona. Sei ancora in tempo


Mercoledì prossimo 14 febbraio 2024, il raggruppamento spontaneo e volontario di Associazioni che ha lanciato la raccolta di firme per il rispetto dell’ambiente e contro l’apertura di una pizzeria sul laghetto Fontanon, consegnerà le firme raccolte al Comune di Verona.

Se non lo hai fatto, sei ancora in tempo

Firma la petizione on-line


VOGLIONO COSTRUIRE UNA PIZZERIA SUL LAGHETTO FONTANON DI MONTORIO
Estratto dalla Relazione Tecnica della SCIA 2 presentata in data 18/01/2022 da River Immobilia Srl:
“(…)L’obbiettivo dell’intervento è quello di dall’incompiutezza della costruzione e tramite il progetto, il completamento edilizio proposto e la conversione d’uso riconnettere l’ambito oggetto di intervento al centro storico e al tessuto residenziale limitrofo, permettendone inoltre la fruizione (…).”

Il degrado è stato causato, da oltre 20 anni, da chi oggi propone un intervento su questo ecomostro che andrà a snaturare sia il progetto originario che la costruzione esistente.


Questa operazione è pura speculazione.


Non vi è alcuna necessità di imprese della ristorazione (ve ne sono già numerose in zona);


La costruzione sarà l’ennesima ferita al paesaggio, in quanto l’area a verde verrà sicuramente ricoperta di cemento, con danno certo alla specificità dell’habitat lacustre;


I coperti (circa 200!) saranno in buona parte all’esterno e le protezioni estive (tende da sole) ben presto verranno sostituite da strutture per la stagione invernale;


Il parcheggio previsto avrà solamente 15 posti macchina (a fronte dei 200 posti a sedere) che appaiono del tutto insufficienti a soddisfare le esigenze del nuovo insediamento commerciale ma, soprattutto, provocherà sicuramente un aumento del carico antropico in un contesto viario già compromesso;


La zona diverrà invivibile con un traffico insostenibile.


Chiediamo all’Amministrazione comunale di bloccare il progetto e di avviare la procedura per la
demolizione dell’opera esistente: inutile e dannosa per la popolazione, la fauna e l’ambiente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.