L'Arena 07/10/2014 – Alluvioni e dissesti. Colpa anche dei vigneti


 

vigneti a ritocchino sul monte MartinelliRaffaele Barbetta docente di Agronomia all’Istituto agrario di San Floriano: escludere in collina la sistemazione del vigneto «a rittochino»

 

L’Arena 07 Ottobre 2014

 

[…]Cementificazione del territorio, scarsa possibilità dell’acqua di infiltrarsi, scorrimento veloce a valle, nuove impostazione delle colture, oltre all’intensità delle precipitazioni sono le concause che hanno determinato il gran numero di allagamenti, frane e smottamenti della scorsa estate piovosa.[…]

 

[…]Gli impianti di nuova generazione dei vigneti in media e alta collina, classificati come miglioramenti fondiari.[…]

 

[…]Le scelte politico amministrative orientate a favorire l’eliminazione dei boschi residui in area collinare, per incentivare la viticoltura, indipendentemente dai vincoli idrogeologici finora presenti, non può non preoccupare per il futuro», aggiunge Barbetta. Si dovrebbe escludere in collina la sistemazione del vigneto «a rittochino», cioè lungo le linee di massima pendenza, che favorisce il rapido scorrimento a valle dell’acqua.[…]

 

 Di seguito l’articolo completo

 

L’Arena 07 Ottobre 2014 – Alluvioni e dissesti in aumento «La colpa è anche dei vigneti»

 

 

Approfondimenti:

 

Rittochino – Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

 

Toscana, scoppia la guerra dei vigneti «Troppi, il paesaggio è di tutti» di GIAN ANTONIO STELLA – Corriere della Sera 8 settembre 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.